Reservoir Dogs stigmatizzato dalla polizia inglese  0

Reservoir Dogs stigmatizzato dalla polizia inglese

Dopo il trattamento tutt'altro che di favore ricevuto in Australia, che lo ha visto censurato come già Mark Ecko's Getting Up prima di lui a causa della violenza dei contenuti, Reservoir Dogs, gioco ispirato al celebre film di Tarantino (da noi conosciuto come Le Iene, viene adesso posto sotto accusa dall'associazione degli ufficiali di polizia inglesi, che lo imputano di incitare la violenza contro le forze dell'ordine. Durante un'intervista rilasciata allo Yorkshire Post un rappresentante dell'associazione dichiara che "qualunque cosa incoraggi emozioni violente, incluso quando siano contro membri del serivizio di polizia, è particolarmente inquietante e da considerarsi offensivo. E' deludente trovare giochi violenti sul mercato, che possono causare danni psicologici a coloro che li giochino." Le accuse proseguono pesanti, descrivendo Reservoir Dogs come una "glorificazione malata della violenza contro gli ufficiali di polizia" e insistendo sul fatto che qualunque titolo porti in sè tali contenuti debba essere tolto dal mercaro. Il gioco, che è comunque classificato come vietato ai 18, arriverà sui nostri scaffali il prossimo autunno, attendiamo dunque di giudicare quanto siano "estreme" le violenze contenutevi.