Return to Castle Wolfenstein, rilasciata la nuova versione 1.31

Senza mai tradire l'attesa della community, Activision ha già rilasciato la nuova patch per Return to Castle Wolfenstein, il capolavoro di Gray Matter e Nerve Software, in grado di aggiornare il FPS alla versione 1.31. L'unico cambiamento incluso nella patch è l'annunciata correzione per il bug legato al Teletrasporto/Warping che si manifesta durante le partite in multiplayer (#N7411,link#). L'aggiornamento è disponibile sottoforma di patch completa che può essere applicata su qualsiasi versione precedente, ed include la possibilità di installare il PunkBuster (come la classica v1.3). Una patch più piccola, in grado di aggiornare esclusivamente la versione 1.3 senza PunkBuster, dovrebbe uscire questa notte.
In aggiunta è stato pubblicato anche l'update Linux, disponibile come semplice aggiornamento della versione 1.3 o come patch completa.

Aggiornamento: Abbiamo inserito in Area Files la patch completa versione 1.31 edizione Win32 (8.36 MB) e Linux (13.61 MB).

TI POTREBBE INTERESSARE