ArchivioRifornimenti PS3: un milione in Giappone, due nel mondo 

Rifornimenti PS3: un milione in Giappone, due nel mondo

Sony ha rivelato oggi di aver spedito ai rivenditori su territorio giapponese, fino ad oggi ed a partire dal giorno del lancio della console (11/11/06), un milione di PS3. Si tratta del raggiungimento dell'obiettivo prefissatosi dall'azienda, ottenuto con circa due settimane di ritardo rispetto alle previsioni iniziali, che parlavano di un distribuito di un milione di pezzi entro la fine dell'anno. Le cifre relative al venduto riportato da Media Create fino al 7 gennaio sono di 527.462 unità. Su scala mondiale è stato invece raggiunto un distribuito di due milioni di PS3 e Sony mantiene fermo il suo obiettivo di portarle a sei milioni entro marzo, complice anche il lancio europeo. Hiroshi Kamide, analista di KBC Securities, stima circa tre milioni di console vendute su scala mondiale per marzo 2007. La sua prognosi si basa sul prezzo elevato della console e sulla difficoltà dell'utente medio di comprendere le motivazioni che dovrebbero portarlo ad investire tale cifra nell'acquisto del prodotto. Nomura Securities, uno dei più grossi fornitori di servizi finanziari giapponesi, porta la sua stima da 16 a 10 milioni di unità distribuite per il periodo 2007/2008 e da 18 a 11 milioni per il 2008/2009. Per quanto riguarda il discorso software, titoli per la nuova console sia Sony che di terze parti sono stati distribuiti per un totale di 5 milioni di pezzi in Giappone e US mentre 500.000 sono gli utenti dell'online su entrambi i territori, che utilizzano i servizi disponibili per giocare, mandarsi messaggi o comunicare via video chat.

TI POTREBBE INTERESSARE