ArchivioRimandato il nuovo Gizmondo 

Continuano le disavventure di Gizmondo. Dopo una prima versione non propriamente di successo, lanciata forse avventatamente su un mercato agguerrito come quello console, il portatile taco-forme ci riprova, con una nuova versione.
Questi almeno erano i piani, perché il nuovo Gizmondo non si è ancora presentato all'appuntamento. Il lancio era previsto per questo mese, ma la macchina arriverà solo nel 2009, al momento senza data di uscita precisa. Secondo un articolo di Kotaku, pare che alla base dei problemi ci sia la ben nota crisi finanziaria, che ha frenato gli entusiasmi degli investitori nel progetto, tanto da costringere il promotore principale Carl Freer a rivedere tutto il sistema, cambiando la strategia e la natura stessa di Gizmondo, questa volta puntando ad inserirlo sul mercato come uno strumento più a tutto tondo, un ibrido tra cellulare, palmare, lettore multimediale e console portatile.

TI POTREBBE INTERESSARE