Rivelato un fallimentare accordo tra Microsoft e Sega

E' molto interessante il report pubblicato su Red Herring da qualche minuto e basato su una serie di informazioni provenienti da fonti anonime ma affidabili. Secondo la notizia Microsoft avrebbe provato ad investire un ingente quantitativo di soldi in Sega per convincere ed aiutare il potente creatore di DreamCast ad acquistare lo sviluppatore/publisher di Final Fantasy, Square.
Il tentativo è ovviamente fallito (d'altra parte è evidente che Microsoft non sia riuscita nel suo intento) e nessuna delle società invischiate in questo strano movimento finanziario ha voluto commentare ufficialmente l'accordo.