Rockstar si scusa per i problemi di Bully  7

Rockstar si scusa per i problemi di Bully

Bully: Scholarship Edition è stato da poco rilasciato su territorio US ed un buon numero di utenti ha prontamente protestato per una serie di problemi che il gioco in versione Xbox 360 possiederebbe e che porterebbero a forti rallentamenti e blocchi. Rockstar, nella voce di Sam Houser, risponde agli utenti dichiarando che apparentemente alcune versioni vecchie della console Microsoft incorrerebbero in questi problemi, che il team di sviluppo non ha mai avuto modo di verificare. Una volta venuta alla luce la problematica il team si è immediatamente messo in moto per risolvere il problema, di cui Houser si dichiara "orripilato", ci aspettiamo dunque una patch in tempi brevi.