Sega cessa lo sviluppo dei propri titoli sportivi per GameCube?

Brutte notizie per i possessori di GameCube appassionati di titoli sportivi. Secondo il Dow Jones News infatti Sega starebbe riconsiderando lo sviluppo multipiattaforma della propria lineup sportiva visti i pessimi risultati conseguiti sulla next gen console Nintendo. I conti sono presto fatti e le cifre non mentono: NBA 2K3 negli States ha venduto 98.000 copie su PlayStation 2, 53.000 su Xbox e solo 7.000 su GameCube, mentre le vendite di NFL 2K3 (sempre negli Stati Uniti) si sono fermate a quota 15.000, ben inferiori a quelle del diretto concorrente Madden NFL 2003 di EA, che ha raggiunto le 69.000 unità vendute.
Sega non ha per ora confermato ufficialmente la notizia, che viene però data per certa da più parti. Un portavoce ha laconicamente commentato: "Sega sta al momento rivalutando la propria lineup sportiva per assicurarsi di commercializzare i giusti giochi per la giusta piattaforma".
Attendiamo sviluppi.