Sega lascia il Cubo senza sport

Dopo il deludente andamento delle vendite della lineup sportiva dell'anno passato, Sega of America ha annunciato di aver abbandonato lo sviluppo di tutti i titoli Sega Sports precedentemente previsti per GameCube. I possessori della console Nintendo dovranno quindi rassegnarsi a fare a meno in futuro delle simulazioni di football, pallacanestro, hockey e baseball, giudicate quasi all'unanimità quali migliori esponenti dei rispettivi generi. Sega ha comunque confermato il pieno supporto per PlayStation 2 e Xbox, e lo sviluppo di altri titoli per il Cubo, Sonic The Hedgehog e Super Monkey Ball in prima fila.

TI POTREBBE INTERESSARE