Seven Haunted Seas si presenta in video  4

Ieri avevamo riportato la notizia della nascita di Titmouse Games, una nuova softwarehouse formata per lo più da veterani dell'industria dell'animazione, che dopo aver collaborato alla realizzazione di un certo numero di prodotti videoludici, hanno deciso di prendersi i loro rischi e sviluppare autonomamente un videogame. Il titolo in questione si chiama Seven Haunted Seas, e come si può dedurre dal video, si ispira dichiaratamente alla serie di avventure punta e clicca Monkey Island. Questo a livello stilistico, perché il gameplay del titolo Titmouse dovrebbe essere (il condizionale è d'obbligo vista la reticenza degli sviluppatori) un misto tra azione e avventura, che non rinuncia neanche ad una spruzzatina di elementi "ruolistiici".
Nessuna notizia, ad ogni modo, in merito alla data d'uscita in agenda: gli sviluppatori si sono limitati a comunicare quali sono le piattaforme su cui stanno lavorando, ovvero il solito terzetto PC, Xbox 360, PS3.