Si concretizza il sogno di vedere Doom sul grande schermo

Computer Gaming World ha ricevuto da Todd Hollenshead di id Software qualche aggiornamento interessante per quanto riguarda l'attesissimo film basato sull'universo di Doom.
Mentre Columbia e Universal non sono riusciti a sfruttare in tempi brevi i diritti della celebre serie, pare invece che Warner Bros non abbia dormito sugli allori e abbia consegnato a Todd Hollenshead una bozza della sceneggiatura, che ha colpito in modo positivo il CEO della software house. Il contratto che lega i colossi del cinema con la compagnia di John Carmack è piuttosto particolare: nel caso in cui non vengano rispettate le deadline, infatti, i diritti tornano immediatamente alla id Software (com'è effettivamente successo per le precedenti case cinematografiche).
Come già scritto in precedenza, Warner Bros sta prendendo seriamente in considerazione il progetto Doom: John Wells (produttore di ER) e Lorenzo Bonaventura (ex presidente di Warner Bros) hanno la responsabilità di terminare i lavori in tempi contenuti.