Simulerete non il mech, ma il conducente  0

Simulerete non il mech, ma il conducente

Robot Alchemical Ride, il seguito in uscita per PS2 di un misconosciuto mech-game giapponese per PSX divenuto un cult, beneficierà di una conversione per il mercato americano. La notizia appare una sorpresa a livello distributivo, tale da poter fare sperare anche i giocatori europei: simili giochi, infatti sono raramente convertiti per gli altri mercati a causa del loro gusto decisamente giapponese. Il gioco, che si presenta come il tipico arcade/strategico con una radicata estetica da anime giapponese, ha la peculiarità di consentire al giocatore di switchare tra il controllo del mecha e quello del guidatore del mecha: si tratterà, nel secondo caso, di simulare il controllo dei robottoni da parte del loro conducente, con tutte le limitazioni del caso (visibilità ridotta, macchinosità, etc). Si tratta di una trovata estremamente originale, che aggiunge al gioco una interessante componente "meta-videoludica" (cioè di riflessione sul rapporto tra il giocatore e il dispositivo che controlla).

Click per ingrandire Click per ingrandire