Smobilitazione per Sega of America

Sega of America ha annunciato il licenziamento di 90 persone, circa il 20% dell'organico totale, nel quartier generale di San Francisco. La decisione è giustificabile alla luce del recente accordo di integrazione con Sammy e per la necessità di ridurre i costi in vista di un ulteriore opera di risanamento della casa di Sonic. Smentite le voci di acquisizione del capitale da parte di Electronic Arts e Microsoft, tutto lascia presagire che difficilmente il matrimonio tra Sega e l'azienda produttrice di macchine pachinko non andrà in porto.

TI POTREBBE INTERESSARE