Sony commenta le strategie Microsoft

In occasione della stagione natalizia, banco di prova importante per quanto concerne la vendita di game e console, il Business Week ha rivolto alcune domande a Jack Tretton, vicepresidente di Sony Computer Entertainment America, al fine di capire quali saranno le strategie di mercato dei tre grandi produttori di console.
Tretton ha "approfittato" dell'intervista per lanciare qualche frecciata alla concorrente Microsoft:
"Microsoft al suo ingresso sul mercato console ha tentato la carta dell' 'effetto meraviglia'. Ha provato a fronteggiare le nostre risorse mostrando al pubblico che potevano offrire di più rispetto a noi. Guardando i loro primi annunci, appare chiaro come abbiano tentato di fare proprio questo illustrando la macchina con cifre altisonanti e poligoni. Ma l'utente non è interessato a questi dati tecnici, l'utente vuole vedere quali sono i giochi disponibili e quale è la loro reale qualità. Capito questo Microsoft si è concentrata sul catalogo dei giochi in arrivo proponendo anche prodotti interessanti. Ma da lì non hanno mai fatto alcun passo in avanti. Nonostante il passare del tempo, ed i ripetuti tentativi di convincere l'utenza a comprare un Xbox come prima o seconda console, hanno sempre registrato dei fallimenti ed arrivati a questo punto troveranno ancora più difficile il riuscire a conquistare fette di mercato nei prossimi mesi."

Fonte: Multiplayer.biz