Spielberg ed Harry Potter  0

Spielberg ed Harry Potter

In un'intervista ad un sito Internet inglese, Steven Spielberg, ora al lavoro su "Minority Report" (vedremo presto nelle nostre sale, dal 5 Ottobre, il suo "A.I.") ha fatto alcune interessanti dichiarazioni riguardanti il suo eventuale coinvolgimento in un film della serie "Harry Potter", tratta dai best-seller della scrittrice inglese J.K. Rowling. Il primo episodio, "Harry Potter e la Pietra Filosofale" sarà nelle nostre sale a Dicembre, diretto da Chris Columbus, che è già al lavoro sul seguito, chiamato "Harry Potter and the Chamber of Secrets". Spielberg, a cui era stata offerta la regia del primo episodio, che egli ha rifiutato perchè lo riteneva un film troppo facile da dirigere, ha dichiarato che invece potrebbe essere molto interessato a dirigere un eventuale terzo episodio, che verrebbe tratto dal terzo libro della saga, chiamato "Harry Potter and the Prisoner of Azkban". Il regista americano ha detto di ritenerlo più cupo, più intrigante e interessante e, se gli fosse offerto di dirigerlo, risponderebbe sicuramente di sì. Vedremo quindi come si svilupperà la vicenda...

Click per ingrandire


Nel frattempo, sono state diffuse alcune notizie relative alla durata del primo "Harry Potter". Columbus ha girato più di quattro ore di materiale, che la Warner Bros. gli ha costretto a dimezzare a poco più di due ore. Un bel po' di scene tagliate, sicuramente. Speriamo di vederne un bel po' su DVD...