Taglio di prezzo in arrivo per l'Xbox

L'autorevole New York Post riporta che Microsoft a breve annuncerà l'ennesimo taglio di prezzo per l'Xbox, il cui nuovo costo dovrebbe aggirarsi tra i 150 e i 180 dollari. La decisione verrà ufficializzata quasi sicuramente alla Game Developers Conference (22-26 Maggio, San Jose), che negli anni passati ha sempre visto la casa di Redmond fare annunci importanti, e servirà a Microsoft per tentare l'ennesima sfida al GameCube, secondo come vendite. A questo punto, nonostante la sua indiscussa leadership, è prevista una contromossa da parte di Sony che dovrebbe fare lo stesso con la PlayStation 2. Vedremo come si evolverà la faccenda.

TI POTREBBE INTERESSARE