Taglio di prezzo per il Cubo?

George Harrison, vice-presidente marketing di Nintendo of America, ha rivelato che Nintendo potrebbe operare un taglio al prezzo del GameCube in risposta al sempre più probabile cambiamento del prezzo di PS2 che pare sarà di 199$: "Sony farà la prima mossa e successivamente valuteremo la situazione". L'eventuale nuovo prezzo del GameCube per il mercato americano verrebbe annunciato nelle prossime settimane (probabilmente durante l'E3 2002) ed entrerebbe in vigore a partire dall'estate. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi.

TI POTREBBE INTERESSARE