Tales of Symphonia: Dawn of the New World arriva su Wii in autunno  10

Sarà ovviamente Atari a distribuire Tales of Symphonia: Dawn of the New World sul mercato PAL, come accade a tutti i titoli Namco Bandai in virtù del lungo accordo che lega le due compagnie. La data di uscita è ancora vaga ma almeno abbiamo ora un periodo di riferimento: "autunno 2009".
La versione europea dovrebbe essere anche arricchita di alcuni contenuti esclusivi, tra cui una nuova "modalità galleria", contenente concept art e illustrazioni varie e nuovi accessori aggiuntivi per i nuovi personaggi Emil Castagnier e Marta Lualdi.
La storia del gioco parte direttamente dalla conclusione del capitolo omonimo (ma senza sottotitolo) uscito originariamente su Gamecube, seguendo le avventure di Emil e Marta. La struttura base è la medesima del capitolo precedente, a cui si aggiunge però un sistema di cattura e allevamento dei mostri che si trovano lungo il cammino, che possono essere utilizzati al nostro fianco. Più di 200 sono le creature a disposizione, ma ne possono essere utilizzate in battaglia soltanto 3 per volta, cosa che richiede una certa pianificazione strategica.