Terry Gilliam e l'uomo che uccise Don Chisciotte

Anche se si trova ormai al lavoro su "Good Omens", in un'intervista ad un giornale, il regista Terry Gilliam ("Brazil", "L'Esercito delle 12 Scimmie") ha parlato delle disgrazie avvenute nel primo anno di produzione del suo ultimo film, "The Man Who Killed Don Quixote", con Johnny Depp e Jean Rochefort, iniziato ma mai terminato. Gilliam ha detto di avere impiegato più di due anni a mettere insieme il progetto, e nel primo anno di lavoro, quasi tutti i soldi se ne sono andati, proprio mentre ci si apprestava ad entrare nella fase di pre-produzione. Inoltre, Jean Rochefort, che interpreta Don Chisciotte, ha avuto un'infezione alla prostata, che lo ha costretto ad un lungo ricovero ospedaliero. Il regista inglese ha dichiarato che non appena la compagnia di assicurazione che si è occupata di rilevare la produzione del film, in seguito al fallimento, egli cercherà di ricomprare tutto, siccome è fermamente intenzionato a terminare la pellicola. Speriamo di vederla, prima o poi...

Click per ingrandire

TI POTREBBE INTERESSARE