The Settlers sarà sviluppato con RenderWare  0

The Settlers sarà sviluppato con RenderWare

Ubi Soft ha annunciato un accordo con Criterion (Burnout, Airblade...) per l'utilizzo del kit Renderware, lo stesso utilizzato da Rockstar Games per Grand Theft Auto 3, per sviluppare un nuovo capitolo di The Settlers. Ecco il comunicato stampa ufficiale:

Düsseldorf, Germania - 22 Ottobre 2002 - Ubi Soft® Entertainment, uno dei principali distributori mondiali di videogiochi, ha annunciato un accordo di licenza con Criterion Software®, azienda leader nel mercato mondiale delle soluzioni per lo sviluppo di videogiochi. Grazie all’accordo, lo sviluppo del nuovo episodio della serie cult The Settlers®, attualmente in fase di sviluppo presso gli studi tedeschi Blue Byte di Ubi Soft, si avvarrà di RenderWare Graphics di Criterion, il tool per lo sviluppo di videogiochi che è di fatto uno standard dell’industria.

Con oltre 3,5 milioni di copie vendute in tutto il mondo, The Settlers ha riscosso un enorme successo, dando dato vita a un genere di simulazione strategica del tutto nuovo. Il nuovo episodio sarà caratterizzato da un gameplay innovativo e sarà lanciato sul mercato mondiale sia PC, sia console. Per la prima volta in assoluto, The Settlers sfrutterà la tecnologia 3D per introdurre una serie di cambiamenti radicali, da cui risulterà una ventata d’innovazione al gameplay che ha finora caratterizzato e fatto apprezzare il brand.

"La tecnologia RenderWare Graphics consente al nostro team di sviluppo di concentrarsi pienamente sulla creazione di contenuto, offrendo le prestazioni necessarie allo sviluppo di un gioco di strategia in 3D di prima qualità. Con la comprovata qualità del suo motore e l’offerta di un eccellente supporto, abbiamo scelto subito Criterion quale fornitore di middleware per il nuovo episodio di The Settlers, ha dichiarato Odile Limpach, Amministratore Delegato di Ubi Soft Entertainment GmbH e dello studio Blue Byte di Ubi Soft.

David Lau-Kee, CEO di Criterion, ha così commentato: "Siamo lieti di poter supportare Ubi Soft nello sviluppo del seguito della popolare saga di The Settlers. Il primo titolo si è affermato saldamente grazie alla sua componente altamente creativa: l'uso di RenderWare Graphics consentirà ai team di Ubi Soft di assicurare il continuo miglioramento dell’impiego della creatività.”