THQ chiude una serie di studi interni  0

THQ chiude una serie di studi interni

Come riportato da Gamasutra, THQ ha effettuato una serie di tagli piuttosto consistenti alla sua forza lavoro, chiudendo una serie di studi di sviluppo interni. Fonti varie indicano infatti la chiusura di Mass Media, localizzato a Los Angeles, oltre all'apparente taglio dal listato dell'azienda di Helixe, specializzata in titoli per DS, come la conversione di De Blob. Fra le chiusure si aggiungono anche quella di Locomotive Games, nota per Destroy All Humans! Big Willy Unleashed su Wii e di Sandblast Games, responsabile di Destroy All Humans! Path of the Furon. Rainbow Studios avrebbe invece subito un numero non definito di tagli al personale, assieme a Juice Games. Paradigm Entertainment, acquisita da Atari nel 2006 e responsabile di Stuntman: Ignition sarebbe stata anche chiusa. Attendiamo comunicati stampa ufficiali da parte di THQ.