THQ e Nickelodeon insieme fino al 2010

Nickelodeon e THQ hanno quest'oggi annunciato di aver prolungato la loro partnership fino al 2010. Con questo accordo esclusivo THQ potrà sviluppare e pubblicare giochi basati su tutti gli esistenti e futuri cartoni animati e film animati di proprietà Nickelodeon.

Leigh Anne Brodsky, presidente di Nickelodeon, ha commentato così il rinnovo dell'alleanza con THQ: "Fin dall'inizio della partnership nel 1998, THQ e Nickelodeon sono stati pionieri dei giochi per ragazzi, come dimostrano i 20 milioni di copie complessive vendute. THQ è un partner di primo livello e in grado di far crescere il nostro business videoludico".

Anche Brian Farrell, CEO e presidente di THQ, ha mostrato grande entusiasmo per il raggiungimento di questo accordo: "Siamo orgogliosi e felici per questa partnership. L'abilità di Nickelodeon di lasciare una proprio impronta sul mercato dell'intrattenimento per ragazzi è indiscussa. Continueremo a realizzare giochi basati sugli attuali brand di riferimento, come SpongeBob e Tak, ma siamo sicuri di poter raggiungere grandi risultati con i futuri Barnyard e Danny Phantom".

TI POTREBBE INTERESSARE