Un affare da un miliardo di dollari non si vede tutti i giorni...  0

Un affare da un miliardo di dollari non si vede tutti i giorni...

Altro che voci di corridoio: secondo quanto riportano Yahoo e Reuters, Microsoft sarebbe realmente in contatto con Vivendi per impossessarsi della sua etichetta Vivendi Universal Games, branca del colosso francese attualmente detentrice di produttori e software house importanti, come Sierra (Half-Life, Counter-Strike) e Blizzard (Warcraft III, Diablo), e di licenze esclusive per la distribuzione dei titoli di Interplay, Empire e Mythic Entertainment.
Sempre secondo questo articolo, Vivendi avrebbe chiesto al colosso di Redmond una "modica" cifra che si aggira tra 1 e 2 miliardo/i di dollari, anche se il primo estremo (pari ai quasi incalcolabili, senza calcolatrice, 2000 miliardi di vecchie Lire) sembra il più attendibile; naturalmente nessun commento è stato ancora rilasciato a riguardo dalle due multinazionali.
E' forse arrivato il momento di crederci veramente? I nostri occhi sono spalancati per ulteriori dettagli alla vicenda...