Un prima vittoria per Valve nello scontro legale con Vivendi  0

Un prima vittoria per Valve nello scontro legale con Vivendi

E così la prima parte della lunga vicenda giudiziaria che sta tenendo impegnate Valve e Sierra/Vivendi, ha visto la prima uscire vittoriosa. Da quanto si legge sul sito di Steam infatti, Valve ha vinto la causa che la vedeva colpevole di infrazione del copyright per la sua politica di distribuzione ai Cyber Café.
Il giudice Thoma S. Zilly ha quindi vietato a Vivendi, ed ai suoi affiliati, la distribuzione in via diretta e indiretta dei titoli Valve, attraverso questi locali, un'attività che evidentemente rimane in mano esclusivamente a Valve stessa. Inoltre Vivendi è stata obbligata a risarcire alla software house di Gabe Newell tutti gli introiti mancati a causa dell'infrazione di questa distribuzione esclusiva praticata nei mesi passati.
Decisamente un nuovo punto di frizione per il già fragile accordo di publishing tra Vivendi e Valve.