Un viaggio a ritroso nell'olimpo dei videogames!  0

Un viaggio a ritroso nell'olimpo dei videogames!

Il nostro Editore Andrea Pucci, sfruttando fino in fondo la trasferta londinese in occasione dell'ECTS 2002, ha pensato bene di fare una visita approfondita nella Barbica Art Gallery dove si è tenuta in questi mesi una mostra interamente dedicata ai videogames, con un excursus temporale di almeno quaranta anni: GameOn. Direttamente incorporato all'interno dell'articolo, ricco di commenti, giudizi e immagini, c'è un piccolo file in streaming che cercherà di rendere ancora più "realisticamente virtuale" la visita alla particolare mostra. Per tutti coloro che invece il filmato (ad una risoluzione più elevata) vogliono scaricarselo, l'indirizzo da seguire è questo.

"C'era il primo Atari di Nolan Bushnell. C'era il tempio di Space Invaders, con tutte le sue versioni giocabili. C'erano i primi schizzi a matita di Guybrush Threepwood, le tavole a china di Super Mario e il GameCube. Pong sul megaschermo giocabile per sfide. I migliori coin-op di sempre e gli esperimenti di Sony con la PlayStation 2 che vedremo sul mercato forse un giorno. Insomma quasi quarantanni di videogiochi immersi in una delle cornici culturali più affascinanti di Londra, il Barbican Art Gallery."
#AI5326,1#