ArchivioUno studio di Nokia rivela l'evoluzione dei Mobile Games 

Uno studio di Nokia rivela l'evoluzione dei Mobile Games

Una ricerca di mercato promossa da Nokia svela come i videogiocatori su cellulare stiano effettivamente guardando al futuro del mobile game attendendo la nuova generazione, accedendo al momento a sessioni di gioco sempre più lunghe con punte anche di 28 minuti consecutivi. Le caratteristiche determinanti per l'acquisto di un gioco per piattaforma mobile sembrerebbero essere la qualità ed il dettaglio grafici, la possibilità di effettuare una prova del prodotto prima dell'acquisto e la presenza di una community ad esse legata. La maggior parte degli intervistati (80%) rivela di giocare almeno una volta alla settimana, mentre il 34% dichiara di avviare almeno una volta al mese una sessione di gioco, segnando un netto aumento dell'attività ludica su cellulari, che si svolgerebbe con la stessa frequenza nel corso di spostamenti come fra le mura domestiche. I due terzi degli intervistati segnalano di ricercare esperienze di gioco sempre più ricche e complesse e di guardare più alla next generation che agli attuali giochi java 2D/3D, ritenendo fondamentali le caratteristiche di un gameplay di buon livello, la rigiocabilità del prodotto e la tipologia di gioco, oltre alla qualità grafica. Il multiplayer sembra essere un fattore di ulteriore rilievo per la scelta dei giochi. Tutti segnali, questi, di un mercato evidentemente in forte crescita e sviluppo, che ci aspettiamo di veder prendere sempre maggior piede fra i videogiocatori nel corso dei prossimi anni.