Archivio[<u>PlayStation Meeting 2005</u>] Sony si allea con AGEIA per l'uso del motore fisico PhysX 

[<u>PlayStation Meeting 2005</u>] Sony si allea con AGEIA per l'uso del motore fisico PhysX

Oltre all'accordo con Epic per quanto riguarda l'Unreal Engine 3.0, Sony Computer Entertainment ha annunciato un'altra alleanza strategica, questa volta con AGEIA Technologies, sviluppatore californiano che si è fatto conoscere in tutto il mondo per il suo motore di gestione della fisica AGEIA PhysX SDK (conosciuto anche con il diminutivo NovadeX). Proprio questo software di sviluppo finirà, come accaduto con il tool di Epic Games, nell'SDK di PlayStation 3 e sarà quindi a disposizione di tutti gli sviluppatori della console di nuova generazione.
Il PhysX che, a prima vista, potrebbe sembrare essere in conflitto con una delle feature cardine dell'Unreal Engine 3.0 (il sistema integrato di gestione della fisica contenuto in questo motore che è poi, tra l'altro, derivato proprio dal PhysX), è conosciuto nell'ambiente per le sue capacità multi-threading ideali ovviamente per lavorare con il processore Cell, vera bestia del multi-tasking.
Come conseguenza dell'accordo infine, AGEIA ottimizzerà il suo motore per lavorare al meglio con la PS3 mentre il supporto agli sviluppatori sarà dato da SCEI.