Super Mario AdvanceUSA: Super Mario Sunshine batte Mel Gibson 

USA: Super Mario Sunshine batte Mel Gibson

Super Mario Sunshine si è abbattuto sul mercato americano con la veemenza di un ciclone! In solo una settimana, la nuova avventura dell'idraulico più famoso del mondo ha incassato ben 17 milioni di dollari, superando agevolmente gli incassi di tutti i film arrivati contemporaneamente al cinema. Ecco il comunicato stampa ufficiale con altre informazioni sul lancio americano del gioco:

REDMOND, Washington, 5 settembre 2002 – Super Mario batte Mel Gibson. L’idraulico italiano piu’ amato del mondo batte al box office i kolossal di Hollywood. A poco piu’ di una settimana dalla sua uscita il nuovo videogioco Super Mario Sunshine, realizzato per la console Nintendo GameCube, ha spazzato via tutti i record d’incasso con oltre 350 mila copie vendute e un incasso di circa 17.5 milioni di dollari. Una cifra record che risulta addirittura superiore all’incasso settimanale del film attualmente al numero uno del box office americano, Signs con Mel Gibson, che nell’ultima settimana ha toccato la cifra di 16,5 milioni di dollari.

Ma non e’ solo l’ex eroe di Arma letale e Braveheart a cadere sotto i colpi del piccolo idraulico virtuale. Asia Argento e la nuova star americana Vin Diesel (protagonisti di xxx) si sono fermati a 13 milioni di dollari circa, Antonio Banderas, con il suo ultimo film Spy Kids 2, si e’ fermato a “soli” 7,3 milioni di dollari, di poco superiori ai 7,1 del terzo episodio di Austin Powers, mentre A Road to perdition con Tom Hanks e Paul Newman (uscito, pero’ da otto settimane) si e’ fermato a 3,3 milioni di dollari.

Con l’uscita del nuovo videogame Super Mario Sunshine, la popolarita’ dell’idraulico italiano negli States e’ tornata alle stelle, come qualche anno fa quando da un’indagine realizzata sui ragazzi risultava addirittura superiore a quella di Mickey Mouse.

Nel gioco, un vero e proprio film interattivo, Mario, armato di un cannone ad acqua, e’ costretto a ripulire una lussureggiante isola tropicale dalla sporcizia e dai graffiti opera da un malvagio gruppo di teppisti.

Definito dagli esperti un capolavoro il videogame, che segna il ritorno di SuperMario dopo sei anni di assenza, ha fatto esplodere le richieste per la console per il quale e’ stato realizzato, il GameCube. Durante la prima settimana, i punti vendita hanno avuto un aumento della richiesta di oltre 50%, e in alcune catene le vendite del GameCube sono addirittura duplicate. Alla Toy’s R Us, ad esempio, la piu’ grande catena americana di distribuzione di giochi, nell’ultimo fine settimana GameCube ha superato nelle vendite la stessa PlayStation2, un sorpasso storico che avviene per la prima volta. Nel week-end in questione dagli scaffali della Toys R Us sono state vendute 6506 console Nintendo GameCube, contro le 6487 PlayStation2 e le 2179 Microsoft X-Box.

“Questo e’ un lancio storico e promette di battere tutti i record finora segnati, afferma Peter MacDougall, vice presidente esecutivo per le vendite e il marketing di Nintendo America, Fino ad oggi, la percentuale delle vendite per Super Mario Sunshine e’ superiore del 36 % rispetto alle vendite di Super Mario 64 di sei anni fa – e quel gioco giunse a vendere piu’ di dieci milioni di copie in tutto il mondo”.

Super Mario Sunshine e’ gia’ entrato nella top 15 per i videogame piu’ venduti del 2002, ma dovra’ confrontarsi in una grande competizione con altri titoli attesissimi della stessa Nintendo che stanno per uscire nel corso dei prossimi mesi.
Creato circa 20 anni fa dal massimo genio mondiale dei videogame, Shigeru Miyamoto, SuperMario ha contribuito in maniera decisiva alla popolarita’ e al successo del colosso giapponese Nintendo. Nella sua prima avventura, rigorosamente da sala giochi, si chiamava Jumpman e il suo compito era liberare la bella principessa Peach dalle grinfie dello scimmione Donkey Kong, che poi dava il nome al videogame.

Con lo sviluppo delle console domestiche e portatili i videogiochi di Mario hanno superato i 100 milioni di pezzi venduti con un incasso complessivo di oltre 7 miliardi di dollari.

Super Mario Sunshine arriverà in Italia e in Europa il prossimo 4 ottobre.

TI POTREBBE INTERESSARE