Vivendi Universal vuole forse uscire dal mercato videogame?  0

Vivendi Universal vuole forse uscire dal mercato videogame?

La sezione business di Yahoo ha pubblicato un'indiscrezione molto interessante e dalle conseguenze decisamente pesanti (nel caso dovesse essere confermato in via ufficiale) secondo la quale i nuovi dirigenti di Vivendi Universal starebbero vagliando la possibilità di vendere le numerose proprietà e licenze legate alla divisione videogame dell'imponente società. Una tale decisione porterebbe nelle casse della compagnia 1,96 miliardi di dollari e lascerebbe praticamente senza publisher software house come Blizzard, Sierra Entertainment, Universal Interactive, Mythic Entertainment e Interplay (queste ultime due legate a Vivendi da contratti di distribuzione).