Xbox: un affare per Microsoft?

Microsoft perderebbe con la commercializzazione di Xbox una cifra vicina ai 2 miliardi di dollari, prima di poter, nel 2005, raggiungere i primi profitti. La previsione è di Henry Blodget, che nella sua analisi ha anche calcolato che Microsoft perderebbe circa 125 dollari per ogni console venduta. E' noto che anche Sony e Nintendo abbiano in passato puntato su una politica di vendita delle console sotto-costo, con profitti ottenibili solo attraverso la vendita dei giochi. Da Upside.com.