Yoshiki Okamoto lascia Capcom

L'emblematico Managing Director che ha supervisionato successi come Onimusha, Final Fight e Street Fighter ha abbandonato la Capcom. Le motivazioni sembrano essere delle divergenze inconciliabili con le scelte strategiche di Capcom e sembra che Okamoto stia già reclutando personale per fondare Game Republic: una società tutta sua che dovrebbe sviluppare per tutte le piattaforme.

TI POTREBBE INTERESSARE