Yves Guillemot parla dei recenti contatti di Ubisoft

Intervenendo alla radio francese BFM, Yves Guillemot, presidente di Ubisoft, ha parlato della notizia riportata qualche giorno da La Tribune riguardante i possibili contatti intrapresi dalla società transalpina con Take2 e Activision. Guillemot ha così commentato: "Questo tipo di accordi non si conclude nel giro di poco tempo e comunque qualcosa succederà ma non prima dei prossimi sei mesi. Noi vogliamo e preferiamo restare indipendenti, perchè solo così Ubisoft può esprimere tutto il suo valore. La società non è più la stessa da quel 20 Dicembre".

Restate sulle nostre pagine per i futuri approfondimenti su questa vicenda. Tutte le precedenti news sulla vicenda Ubisoft/EA:
Electronic Arts acquisisce il 20% di Ubisoft Ubisoft contro Electronic Arts - Governo francese in aiuto di Ubi Vivendi e Infogrames/Atari in soccorso di Ubisoft? Vivendi smentisce i contatti con Ubisoft La Tribune riporta delle nuove sul caso Ubisoft Yves Guillemot crede in Ubisoft Ubisoft in contatto con Take2 e Activision?

TI POTREBBE INTERESSARE