DLC

Redazione

6.9

Lettori (13)


  • 13
  • 6
  • 13
  • 10
  • Data di uscita: 24 aprile 2012
  • Piattaforme: x360, ps3, pc
  • Tipologia di gioco: Sportivo

FIFA 12: UEFA EURO 2012Gioca che ti passa 62

L'espansione di FIFA dedicata agli Europei è finalmente arrivata!

Con l'arrivo degli Europei 2012 in Polonia ed Ucrania sarebbe stato un delitto non avere un videogioco di calcio dedicato a questa manifestazione con tutte le licenze al posto giusto. Così è stato grazie ad Electronic Arts che in più, per questa edizione, ha deciso saggiamente di sviluppare un'espansione di FIFA 12 anziché un gioco a sé stante come accaduto quattro anni or sono e per la versione dedicata ai Mondiali, ad un costo di 19,99 euro su PlayStation 3 e 1800 Microsoft Points ovviamente su Xbox 360. Gli amanti delle spese contenute non esultino troppo però, laddove ad esempio UEFA EURO 2008 portava in dotazione diverse modifiche a grafica e gameplay, segnando per molti la più importante inversione di tendenza della serie verso la simulazione oggi tanto acclamata, UEFA EURO 2012 lascia praticamente intatti questi due aspetti, concentrandosi sui contenuti proposti. Gioca che ti passa Una volta lanciato FIFA 12 (aggiornato alla versione 1.04) e scaricato questo DLC, compare infatti una nuova voce all'interno del menu delle opzioni, che permette di accedere alla sezione dedicata agli imminenti campionati europei di calcio. Loghi, grafiche e musiche ufficiali sono tutti lì, compresi gli stadi e ovviamente le nazionali che hanno partecipato fin dai gironi di qualificazione giocati nel 2010 e nel 2011, per un pacchetto completo dedicato a tutti quelli che aspettano questa manifestazione con trepidazione. Vi parlavamo di contenuti e naturalmente non poteva mancare la possibilità di disputare il campionato europeo sia online che offline, nonché amichevoli e rigori con tutti i loghi di cui sopra; in aggiunta c'è la sezione sfide, una sorta di "scenari" basati su partite realmente accadute che devono essere portati a termine partendo da condizioni di svantaggio come più volte già visto in passato, ma che saranno anche aggiornati durante la competizione europea e permettono di ottenere punti per lo EA Sports Football Club. Le fortune reali di questa espansione sono però affidate alla modalità denominata Spedizione, verà novità che mette il giocatore al comando di una nuova squadra formata da perfetti e scarsi sconosciuti, fatta eccezione per l'unico giocatore reale (o virtual pro di FIFA 12) che è possibile scegliere in fase di creazione.

Trofei PlayStation 3

UEFA EURO 2012 mette a disposizione dieci trofei inediti, dei quali sette oro e tre argento. Il loro ottenimento è legato alla vittoria del Campionato Europeo sia offline che online, vittoria contro ogni team della modalità Spedizione, collezionare ogni pezzo del Mosaico e così via; preparatevi a tante ore di gioco per collezionarli tutti.

Alla conquista dell'Europa

Noi abbiamo creato la Balotelli FC, partita dai bassifondi europei in un girone di qualificazione apposito, all'interno del quale bisogna innanzitutto sfidare una prima formazione di livello basso, come le Far Oer, per poi sbloccare la possibilità di giocare contro altre formazioni europee più competitive, anche di altri giorni, mediante delle strade che si sbloccano letteralmente dalla propria posizione fino a quella della squadra avversaria. La cosa carina è che la prima volta che si vince una partita contro la squadra designata si ottiene in "regalo" un giocatore in tribuna al posto di uno proprio da scartare (ma può essere rifiutato), la seconda volta un panchinaro e la terza infine un titolare, sbloccando anche alcuni pezzi di un mosaico che si aggiunge tra i collezionabili. Per ottenere almeno un titolare forte per ogni nazionale presente bisognerà quindi giocare un minimo di 54 per 3 partite, valore che può crescere se diventa intenzione del giocatore guadagnare ogni singolo elemento offerto dal gioco o se non è fortunato nel ricevere il giocatore nel ruolo di proprio gradimento: sicuramente un buon tassello in fase di valutazione della longevità. L'idea alla base di Spedizione è quindi molto carina e c'è un forte senso di progressione sulla carta, il suo bilanciamento però sarebbe da rivedere perché la progressione stessa è troppo lenta e soprattutto all'inizio si fa non poca fatica a giocare nuovamente con una squadra scarsa dopo aver giocato già tanto col titolo originale. Gioca che ti passa Del resto, come già detto, il gameplay rimane quello di FIFA 12, con i suoi tanti pregi, come ad esempio la difesa tattica e il pieno controllo sui giocatori, e i suoi difetti, quali la presenza di pochi falli e portieri non proprio memorabili. Alla luce di queste valutazioni il "problema" principale di UEFA EURO 2012 rimane il prezzo, 19,99€ con in più la necessità del gioco originale posizionano questa espansione un po' fuori mercato anche rispetto al resto dei titoli a sé stanti presenti su PSN e XBLA. I suoi contenuti sicuramente verranno apprezzati dai fan del gioco più sfegatati, senza contare la licenza ufficiale che seppur non al livello dei Mondiali o Champions League fa il suo effetto, contenuti che però non offrono uno stacco deciso rispetto a quelli già presenti in FIFA 12, i cui giocatori a mesi di distanza dalla sua uscita sono più orientati verso il gioco online che altro. FIFA 12: UEFA EURO 2012 - Expedition Trailer per la versione Xbox 360 FIFA 12: UEFA EURO 2012 - Expedition Trailer per la versione Xbox 360

Sconsigliato

7.1

Lettori (43)

Pro

  • Licenza, grafiche e modalità ufficiale dei Campionati Europei 2012
  • Modalità Spedizione interessante...

Contro

  • ...ma lenta nello sviluppo
  • Prezzo elevato in relazione ai contenuti proposti
  • Nessuna modifica visibile al gameplay e alla grafica