8.0

Redazione

8.4

Lettori (2)


  • 2
  • 0
  • 3
  • 0

CuboidIo cubo, tu cubi, egli cuba 17

Già disponibile su PlayStation Network, Cuboid approda su App Store con un'edizione touch molto ben realizzata e, soprattutto, completamente gratuita

Il Gioco Gratis della Settimana è l'appuntamento di Multiplayer.it che, ogni sabato, mette sotto i riflettori un'app per iPhone scaricabile a costo zero. Non necessariamente titoli nuovi né di etichette di primo piano ma piuttosto, semplicemente, prodotti che meritano di essere presi in considerazione. A maggior ragione se non si deve sborsare nemmeno un centesimo.

Uno scenario misterioso, che nasconde un segreto, fa da sfondo a Cuboid, l'action puzzle sviluppato da Creat Games e disponibile sulla piattaforma digitale PlayStation Network dal 2009. Il gioco mette il ragionamento in primo piano, ponendoci di fronte a un dilemma fondamentalmente geometrico in ogni stage. Il nostro obiettivo è infatti quello di spostare un blocco di pietra, rovesciandolo sulle sue sei facce e facendolo rotolare in varie direzioni, perché si collochi perfettamente in un "foro" presente sul percorso. L'esperienza conta su di un totale di quattro scenari ("cupola", "altare", "catacombe" ed "extra"), composti ognuno una ventina di livelli caratterizzati da un gradi di difficoltà crescente. Ora, se su PlayStation 3 il gameplay si basava su controlli di tipo tradizionale, per il passaggio sui dispositivi iOS gli sviluppatori hanno pensato bene di adottare un'interfaccia a gesti, che con dei semplici "swipe" del dito sul touch screen ci consente di far rotolare il blocco nella direzione desiderata. Io cubo, tu cubi, egli cuba Per renderci le cose più semplici è stato finanche inserito un tutorial breve ma completo, che ci illustra non solo quella che è la filosofia alla base di questa interessante produzione, ma anche alcune delle varianti che verranno introdotte man mano che proseguiremo nell'avventura. Affrontiamo però subito il discorso relativo alla gratuità: Cuboid può essere scaricato da App Store senza pagare nulla e può anche essere completato senza alcun esborso, ma dispone di un sistema di in-app purchase che ci consente di acquistare monete utili allo sblocco rapido dei livelli, nonché all'acquisto di "suggerimenti". Questi ultimi, rappresentati visivamente da un'icona a forma di lampadina, ci mostrano rapidamente le mosse necessarie per completare ogni stage, mosse che però dovremo cercare di memorizzare e che, da un certo punto in poi, diventeranno piuttosto numerose. Per quanto riguarda invece lo sblocco dei livelli, il titolo di Creat Games fa uso del classico sistema che vede le nostre performance premiate con una, due o tre stelle a seconda del tempo impiegato. Le stelle ci fanno guadagnare monete in modo proporzionale, da usare per "comprare" le missioni successive. Va da sé che dovremo cercare sempre di ottenere la migliore valutazione possibile per accedere a tutti gli scenari e far luce sul mistero a cui abbiamo accennato in apertura.

Cubiamo?

Il gameplay di Cuboid è insomma molto semplice nelle meccaniche ma complesso nella sostanza. I primi puzzle sono chiaramente banali e richiedono poche mosse per essere completati, ma ben presto i movimenti necessari per arrivare al "traguardo" si moltiplicheranno e dovremo valutare bene le nostre mosse, procedere per prove ed errori e, talvolta, ripetere da zero uno stage per poterlo completare rapidamente e ottenere le tre stelle. Io cubo, tu cubi, egli cuba Addirittura è possibile salvare i progressi della partita, il che fa pensare a quale tipo di complessità il gioco sia capace di raggiungere. Non pensiate, tuttavia, che far rotolare il blocco prendendo le misure del percorso sarà l'unica cosa che faremo, perché saranno numerose le variazioni sul tema: interruttori normali, interruttori che richiedono una pressione particolare, ponti da far aprire per collegare le piattaforme e persino dispositivi che "dimezzano" il nostro blocco in due cubi faranno la propria comparsa durante la campagna, arricchendo l'esperienza di tante sfaccettature interessanti e mescolando le carte in tavola quanto basta per tenere alto il coinvolgimento. A questo bisogna infine aggiungere una realizzazione tecnica di eccellenza, di certo figlia della versione PS3, che vanta un accompagnamento musicale essenziale ma ispirato e una grafica dettagliata, fluida e convincente.
Cuboid - Trailer della versione iOS Cuboid - Trailer della versione iOS

Pur facendo parte di una "nicchia" per quanto concerne il genere degli action puzzle su App Store, Cuboid mette sul piatto un gameplay semplice e immediato, ma al contempo dotato di un grande spessore sotto il profilo del ragionamento e capace di rinnovarsi di missione in missione, grazie all'introduzione di alcune interessanti variazioni sul tema. I primi stage si completano facilmente e in fretta, facendoci guadagnare le massime valutazioni, ma poi la situazione si complica e bisogna impegnarsi un bel po' per venire a capo dei percorsi più elaborati e tortuosi. L'esperienza non è comunque mai frustrante, più che altro stuzzica e offre un intrattenimento da gustare anche sul lungo periodo, con tutta la calma del mondo. Inutile dire che il download è decisamente consigliato.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Immediato ma ricco di spessore
  • Ottimo sistema di controllo touch
  • Eccellente comparto tecnico

Contro

  • Bisogna apprezzare il genere
  • Alcuni percorsi sono davvero lunghi e impegnativi