Pinball FX2 - Star Wars Pinball: The Force AwakensIl Risveglio della biglia 

La Forza scorre potente in Zen Pinball 2, coi due nuovi tavoli dedicati a Star Wars

Pinball FX2 - Star Wars Pinball: The Force Awakens per PlayStation 4
In digital delivery su PlayStation Store

Se pensate che Disney Infinity 3.0 sia l'unico gioco con cui rievocare le gesta degli eroi de Il Risveglio della Forza, in parte avete ragione e in parte no. Il titolo targato Avalanche Software è sì l'unico d'azione dedicato al film diretto da J.J. Abrams, ma è accompagnato anche dai nuovi flipper realizzati da Zen Studios. Proseguendo la collaborazione con Disney che ha già portato alla pubblicazione di alcuni tavoli ambientati nella galassia lontana lontana di Star Wars, il team di sviluppo ha infatti messo online in queste ore i nuovi contenuti di Zen Pinball 2, nome con cui è conosciuto nell'ecosistema PlayStation quello che da altre parti viene chiamato Pinball FX 2. Per fortuna, a cambiare è la forma ma non la sostanza, visto che il pacchetto è acquistabile su tutte le piattaforme per le quali il gioco è disponibile. Se seguite con costanza le nostre pagine saprete che ci piace guardare tutte le novità che arrivano in Zen Pinball 2: un'occasione ghiotta come quella offerta da Il Risveglio della Forza, quindi, non potevamo lasciarcela scappare. Ma non perdiamo altro tempo e scopriamo cosa c'è di nuovo!

Il Risveglio della Forza diventa non uno ma ben due flipper, grazie a Zen Pinball 2!

Buoni e cattivi

Come accaduto anche in altre occasioni, il DLC di Zen Pinball 2 dedicato a Il Risveglio della Forza porta con sé due diversi flipper, all'interno dei quali i riferimenti all'universo di Star Wars e in particolare all'ultima pellicola sono numerosissimi. Per questo motivo, a scanso equivoci vi raccomandiamo di vedere Il Risveglio della Forza prima di mettervi giocare. La coppia di nuovi tavoli può essere divisa tra Lato Chiaro e Lato Oscuro: nel primo troviamo Finn, Poe Dameron e Rey insieme all'immancabile droide BB-8, mentre nel secondo compaiono Kylo Ren, il capitano Phasma e il loro Primo Ordine. Nel caso degli eroi del Lato Chiaro, l'ambientazione è quella del pianeta Jakku, dove si svolge la prima parte della pellicola: i protagonisti sono impegnati a portare in salvo BB-8 dagli attacchi delle forze nemiche, senza perdere di vista l'obiettivo di accumulare quanti più punti è possibile. Il Risveglio della biglia Il primo tavolo è probabilmente il più semplice dei due, anche dal punto di vista concettuale: alle classiche alette in fondo al flipper se ne affiancano altre due poste nella parte superiore dello schermo, permettendo di sviluppare il gioco in modo abbastanza classico, sfruttando l'area a disposizione in modo omogeneo. Come in altri tavoli di Zen Studios, le meraviglie del flipper virtuale ci portano anche ad affrontare alcuni minigiochi: tra questi troviamo quello in cui bisogna vestire i panni del droide sferico, per cercare di evitare le reti che ci vengono lanciate addosso e ottenere un bonus ogni volta che ci si riesce. Il tavolo dedicato al Lato Oscuro ci mette invece sulle tracce delle forze della Resistenza per tentare di annientarle, con tanto di possibilità di "controllare" uno Star Destroyer. La caratteristica più particolare di questo secondo flipper è rappresentata dalla presenza di un doppio livello di gioco, da intendersi come tale in modo letterale: il tavolo è dotato infatti di due "piani" diversi e sovrapposti, con tanto di alette separate. Centrando l'apposito bersaglio, è possibile scendere al livello inferiore per giocare a un "flipper nel flipper", che richiede un pizzico di abilità e pazienza in più rispetto al primo tavolo. Siccome nella visuale dall'alto si trovano piuttosto vicine, qualche volta si finisce anche per confondere le alette dei due livelli, ma per fortuna possiamo dire che dopo qualche partita ci si abitua a questo tipo di design.

Brodo di giuggiole

Per qualcuno opere del genere sono puro fan service, ma quando dietro c'è una realizzazione così buona crediamo che non ci sia altro da fare che lasciarsi coccolare dalle proprie passioni. Quanto scritto nel paragrafo precedente ci dice del resto che i due nuovi flipper di Zen Pinball 2 sono ben costruiti, ancora prima di essere una gioia per gli occhi e le orecchie di tutti quanti gli amanti di Star Wars. Il Risveglio della biglia Entrambi i tavoli sono pieni di elementi grafici tratti dall'ultimo film, per i quali fanno ormai da garanti gli standard ai quali i ragazzi di Zen Studios ci hanno abituati. Nel design grafico è presente anche qualche idea carina, come la scelta di usare lo speeder di Rey per mettere la biglia in gioco. A proposito del personaggio interpretato da Daisy Ridley, il fatto che esso sia stato snobbato in altre opere di merchandising tratte dal film ha scatenato qualche polemica, ma per fortuna non è questo il caso. Rey fa bella mostra di sé sia nell'immagine che fa da sfondo al suo flipper, insieme a Finn, sia col modello animato che come da tradizione gli sviluppatori hanno messo in alcune fasi ai bordi dell'area di gioco. Insieme a lei c'è anche tutto il resto del cast principale, compreso il Millennium Falcon: sbloccando i giusti elementi, ci possiamo ritrovare a far rimbalzare la pallina mentre l'astronave di Han Solo sfreccia e combatte davanti a noi. Il tutto con suoni ed effetti presi direttamente dal film, compresi gli immancabili pew-pew-pew. Arrivati a questo punto, c'è ben poco da dire per riassumere: se sulla vostra piattaforma di riferimento avete installato i flipper di Zen Studios e allo stesso tempo amate Star Wars, questi sono i nuovi contenuti che stavate cercando. Se viceversa Il Risveglio della Forza e tutto l'universo creato da George Lucas non vi fanno né caldo né freddo, anche all'interno dello stesso gioco avete alternative più interessanti.

Consigliato

1.1

Lettori (1)

Pro

  • Strutture ben disegnate
  • Mini-giochi interessanti
  • Riferimenti al film tutti da scoprire

Contro

  • Non ce ne sono