Una recensione avventurosa per Champions and Challengers - Adventure Time  3

Il nuovo RPG di YesGnome per iOS e Android riprende personaggi e ambientazioni di Adventure Time

Versione testata
iPhone (1.0)
Digital Delivery
App Store, Google Play
Prezzo
Gratis

A dieci anni dalla nascita, la serie animata di Adventure Time continua ad avere un grande seguito e a sfornare svariati tie-in videoludici, anche in ambito mobile. Champions and Challengers - Adventure Time è dunque soltanto l'ultimo titolo di un lungo elenco, realizzato da YesGnome per i dispositivi iOS e Android, caratterizzato dall'ormai imprescindibile formato freemium. In questo caso, la soluzione adottata dagli sviluppatori è tuttavia molto "soft": il gioco può essere scaricato gratuitamente da App Store o Google Play e include un indicatore dell'energia d'azione che limita la quantità di sfide con cui è possibile cimentarsi senza pause, ma allo stesso tempo la ricarica dell'indicatore è molto rapida ed è dunque raro trovarsi nella situazione di dover attendere qualche minuto per poter continuare a giocare.

Dal punto di vista strutturale, la storia ci pone di fronte al classico percorso composto da dodici livelli man mano più complessi, ognuno diviso in una serie di stage in cui dovremo affrontare un set di avversari sulla base di un sistema di combattimento a turni che attinge in modo palese al genere RPG. Dalla nostra avremo un totale di ben settanta personaggi, la maggior parte dei quali naturalmente da sbloccare attraverso l'uso di moneta in-game o denaro reale, ma anche da potenziare in vari modi ricorrendo alle casse e alle gemme che il sistema rilascia con relativa frequenza. Composta la nostra squadra, insomma, dovremo resistere a "ondate" sempre più numerose e sfruttare al meglio gli indicatori d'energia per poter infliggere il maggior numero di danni possibile.

SCARICA VIDEO ( Attendi l'avvio del video per scaricarlo )

Campioni di simpatia

Non c'è dubbio che il punto di forza di Champions and Challengers - Adventure Time risieda nel fascino dei suoi personaggi, gli stessi della serie televisiva, e che dunque la produzione targata YesGnome punti a coinvolgere in particolare i fan del cartone. Il gameplay a turni, relativamente semplice e immediato, fa un po' fatica a ingranare ma rivela poi tutte le proprie sfaccettature, facendo così proseliti anche fra chi non conosce minimamente Finn, Jake e i loro amici. Inutile negare la sistematica ripetitività dell'azione: i combattimenti sono fondamentalmente sempre gli stessi, così come le dinamiche che li caratterizzano, e a cambiare è solo il grado di difficoltà o eventualmente un arricchimento del repertorio di mosse a nostra disposizione.

Tuttavia, come detto, dal secondo livello in poi è possibile osservare un progressivo aumento dello spessore man mano che si comprendono determinati meccanismi: sia i nostri personaggi che gli avversari attaccano nel momento in cui la loro barra della fatica è piena, il che consente di bloccare i colpi per tempo ed evitare danni inutili; contemporaneamente, però, la barra posta nella parte inferiore dello schermo guadagna punti e permette di sferrare devastanti super mosse, stordire gli avversari oppure ricaricare la salute di uno dei membri del party. Utilizzare tutte queste risorse nel modo migliore diventa fondamentale per poter accedere alle fasi più avanzate della campagna, sebbene a un certo punto diventi praticamente d'obbligo rigiocare i livelli già completati, magari a un grado di difficoltà maggiore, per ottenere l'esperienza necessaria per poter essere competitivi. La formula è insomma piuttosto semplice e priva di acuti, diventa piacevole non appena la sfida si fa più consistente e può contare su di un comparto tecnico molto ben realizzato, sia in termini di interfaccia che di design dei personaggi.

Multiplayer.it

7.0

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Champions and Challengers - Adventure Time sfrutta la licenza della serie animata creata da Pendleton Ward per proporci sfiziosi combattimenti a turni in stile RPG, forti di una ricca selezione di personaggi sbloccabili. Bello da vedere e pieno di eroi che non mancheranno di appassionare i fan del cartone, il gioco parte un po' a rilento ma guadagna punti non appena il grado di sfida si fa più consistente, obbligandoci a sfruttare al meglio il timing dei vari indicatori per poter bloccare i colpi degli avversari, recuperare energia e piazzare devastanti mosse speciali, anche in combinazione con gli altri membri della squadra.

PRO

  • Campagna discretamente lunga
  • Tanti personaggi irresistibili
  • Sistema freemium permissivo

CONTRO

  • Lento a ingranare
  • Inevitabilmente ripetitivo