E' il mio CompleannoTanti auguri a teeee... 

Organizzare una festa di compleanno "a tema" da oggi è facile grazie al nuovo casual game in esclusiva per Wii.

Una volta avviato, È il Mio Compleanno ci dà la possibilità di creare una "festa personalizzata" (salvandola in uno dei cinque slot a disposizione), iniziare una "festa veloce" o accedere al "gioco libero", ovvero Tanti auguri a teeee... passare direttamente ai minigame. La modalità più corposa è di certo la "festa personalizzata", anche perché offre un maggior numero di scelte e ci permette davvero di creare una festa su misura per il festeggiato. In questo caso, la prima cosa che ci viene chiesta è il sesso di chi compie gli anni, quindi l'età (da 1 a 9 anni) e infine il tema della festa. Ce ne sono ben dieci a disposizione: pirati, principessa, sport, musica, soldati, bosco magico, mostri, lavori in corso, alla moda e pelouche. Il tema va a stabilire quali saranno le componenti sceniche del party, dunque a seconda di quello che scegliamo ci troveremo in una stanza differente, con mobilia ma soprattutto con decorazioni di volta in volta diverse. Ogni tema ha il suo perché e vanta colori e trovate davvero divertenti.

Spero ci siano patatine in abbondanza

Una volta fatte queste scelte, si passa agli invitati alla festa, che possono essere fino a dodici e il cui aspetto è personalizzabile a piacere: possono essere bimbi o bimbe, genitori o nonni. Poi si decide se giocare da soli o in compagnia degli amici, per un totale di quattro partecipanti che devono usare altrettanti Wiimote. Nel caso in cui si giochi in meno di quattro, i personaggi rimasti vengono controllati dal gioco. Il nostro obiettivo è di addobbare la camera dove si tiene la festa nel modo migliore possibile, e per ottenere ogni elemento dello scenario dobbiamo superare con successo una serie di minigame. Ce ne sono in tutto ben Tanti auguri a teeee... ventidue, davvero tantissimi, e ci vedono fare cose diverse a seconda della situazione. Nel minigame "Spacca Pignatta", a esempio, dobbiamo agitare il controller per colpire le zone evidenziate di una pignatta fino a spaccarla: vince il giocatore che ci riesce per primo. In "Torta di Compleanno", invece, dobbiamo alzare e abbassare il Wiimote come se stessimo manovrando un soffietto e spegnere tutte le candeline che troviamo sulla nostra strada, senza farcene scappare neanche una. In "Corsa dei Sacchi", poi, dobbiamo muovere il controller come se fosse una lattina di bibita gassata che vogliamo far schizzare quando la apriamo. "Morra Cinese", infine, ci vede simulare con il controller i gesti di questo antico gioco, premendo il d-pad, il grilletto B o il pulsante A a seconda del simbolo scelto fra carta, forbici e sasso.

Luci e colori!

È il Mio Compleanno si presenta come un prodotto molto colorato e divertente, che stupisce anche per la confezione: oltre alla custodia del gioco, troviamo infatti un pacchetto contenente striscioni, disegni da colorare e inviti per organizzare al meglio la nostra festa! La grafica del gioco è vivace, i temi sono molto numerosi e ognuno di essi vanta soluzioni davvero fantasiose e divertenti. Probabilmente la festa non si concluderà prima che i partecipanti abbiano scoperto cos'ha da offrire ognuno dei dieci temi disponibili. Tanti auguri a teeee... Lo stesso discorso si può fare per i minigame, che sono tantissimi e tutti differenti. Il sonoro, infine, è arricchito dalla simpatica voce di Pietro Ubaldi, che ci guida attraverso le opzioni e che non risparmia consigli e indicazioni mentre giochiamo. In conclusione, si può dire senza timore che questo gioco farà la felicità di qualsiasi bambino da 1 a 9 anni. Ma se siete più grandicelli è chiaro che dovreste cercare qualcosa di più sofisticato...

Ci piace

  • Colorato e divertente
  • Tantissimi minigame
  • Dieci temi diversi

Non ci piace

  • Controlli un po' imprecisi