Real Tennis 2009Un dritto e uno smash su iPhone 

Gameloft esplora il mondo del tennis virtuale offrendo una vera e propria simulazione del celebre sport

Real Tennis 2009 per iPhone
In digital delivery su None

Un dritto e uno smash su iPhone La disciplina tennistica è senza dubbio uno degli sport più seguiti a livello mondiale e come tale riesce a spaziare in ogni ambito, videoludico compreso. La ormai console portatile di casa Apple non è da meno e vanta alcuni titoli del genere particolarmente ispirati, tra cui il nuovo Real Tennis 09 di casa Gameloft. Disponibile direttamente sull'AppStore al prezzo di 3,99 Euro, la fatica del team transalpino porta nei melafonini un prodotto tecnicamente ottimo, soprattutto a livello grafico e audio, ma con non pochi aspetti discutibili a partire da un gameplay particolarmente impegnativo e una scarsa cura riguardo alle modalità di gioco. Real Tennis 09 non si perde in preamboli e presenta subito al giocatore tutto ciò che ha da offrire direttamente nel menu iniziale; Match Veloce infatti si alterna a Campionato, Torneo e Multigiocatore. Una panoramica sulle sfide è d'obbligo anche se è arduo trovare qualcosa di veramente innovativo: Match Veloce è la classica sfida amichevole affrontabile in singolo o in coppia con la Cpu contro altri avversari digitalizzati scegliendo di seguito il campo di gioco, il livello di difficoltà, il numero di Game per ogni Set e la quantità di Set per Match. Un parco di dieci giocatori si mette a disposizione dell'utente, il quale si troverà però forse spaesato a causa della mancanza di licenze di Real Tennis 09. Nessun nome reale è presente infatti nell'ultima produzione di Gameloft e l'intera esperienza dovrà essere affrontata con personaggi del "calibro" del tedesco Takener, della russa Kantikova e dello spagnolo Sainz. Dopo aver scelto l'alter-ego virtuale di turno tocca al campo: sette disponibili e anche qui nessuna licenza per l'utilizzo dei nomi reali ma solo dei semplici nomi di Stati e località.

Game,Set & Match

Campionato e Torneo dovrebbero essere le modalità di punta per la longevità di gioco, anche se in realtà sono molto simili tra loro, dato che non sono presenti differenze di spessore se non nell'ideologia del traguardo finale. In Campionato il tennista è chiamato a scalare la vetta del Ranking Mondiale vincendo dapprima competizioni meno famose accrescendo la propria fama, mentre Torneo si consuma in una sfida ad eliminazione diretta con in palio la classica coppa. La brutta notizia, ma in comune, è l'esclusione della possibilità di modificare le match options: per vincere il set si è obbligati ad arrivare a sei game vinti, e portare a casa la partita significa vincere al meglio dei tre set, di conseguenza la partita non è proprio un mordi e fuggi, ma qualcosa di più impegnativo e controcorrente all'idea di immediatezza e velocità di solito associata ad una console portatile. Un dritto e uno smash su iPhone Per ultima la modalità Multigiocatore implementata solamente in locale e disponibile unicamente per sfide 1vs1, niente cooperativa per poter affrontare i match insieme ad un amico. Il gioco vero e proprio comincia proprio sul campo in cui vengono visualizzati i classici tasti touch virtuali sullo schermo: pad sinistro per i movimenti del giocatore e pulsante destro utile ai colpi di racchetta. L'oscillometro di iPhone viene sfruttato al momento della battuta, in cui l'icona di mira viene spostata proprio inclinando il telefonino, ma per il resto del match tutto viene lasciato al pad virtuale. Proprio il gameplay di Real Tennis 09 è il primo scoglio da superare data la sua particolare non immediatezza legata a un taglio forse troppo simulativo. I movimenti del tennista infatti seguono un modello reale causando ritardi nei cambi di direzione, senza contare la difficoltà nell'utilizzo di tasti non fisici che è un problema comune a molti titoli per iPhone. Il tutto si complica, soprattutto nei momenti di coordinazione più impegnativi tra movimenti e tiro. Una volta però messo in tasca il metodo di controllo, Real Tennis 09 diverte parecchio una volta imparati i diversi colpi a disposizione e in particolar modo quando parte il tanto acclamato smash: il team di Gameloft Sports ha implementato un breve bullet time proprio per esaltare il momento di sfogo totale. Il comparto grafico è senza ombra di dubbio il fiore all'occhiello di Real Tennis 09 grazie ai suoi modelli poligonali 3D davvero ben ricreati e le animazioni non si perdono mai in torsioni strane. Forse è stato abusato troppo del classico tuffo disperato per recuperare la pallina facendo perdere qualche istante di troppo al giocatore. Stessa cura è stata data all'ambiente e al comparto audio, davvero perfetto in fase di gioco in cui vengono scanditi i punti alternati dalle urla degli atleti.

La versione testata è la 1.1.2

Clicca per votare!
6.5

Redazione

5.2

Lettori (4)

Real Tennis 09 sarebbe potenzialmente uno dei titoli tennistici più meritevoli del momento, ma la scarsa accortezza nella cura dei dettagli e un gameplay non proprio per tutti lo rendono il prodotto appena sopra la sufficienza. Inoltre i limiti dei tasti virtuali vengono davvero a galla soprattutto nelle fasi di gioco più concitate. Un peccato.

Andrea Longo
 

Pro

  • Ottimo comparto audio e video
  • Supporto multiplayer...

Contro

  • ...ma solo locale
  • Mancano le licenze
  • Non si può salvare durante le partite
  • Pad virtuale irritante

TI POTREBBE INTERESSARE