ThumpiesPalle di pelo a ritmo di musica 

Un nuovo rhythm game per iPhone mette a dura prova la coordinazione delle nostre dita.

Thumpies per iPhone
In digital delivery su None

L'App Store è davvero saturo di rhythm game. Il motivo è abbastanza chiaro: le caratteristiche del touch screen dell'iPhone/iPod Touch si prestano piuttosto bene ad ospitarne. Molti di essi sono divertenti, altri meno. Molti sono ben realizzati, altri meno. Palle di pelo a ritmo di musica A vincere nella foltissima competizione che regna sulle piattaforme Apple è senza dubbio la capacità di avere quel "qualcosa" che sappia essere capace di accattivarsi il giocatore, attraverso quelle strane alchimie che quando funzionano ci regalano lunghi momenti di piacevole intrattenimento ed una nicchia speciale nella nostra memoria. Thumpies quell'alchimia la possiede, senza ombra di dubbio. Si tratta all'apparenza di un gioco come un altro, coloratissimo e solo apparentemente ammiccante ad un pubblico molto giovane. I suoi protagonisti sono infatti palle di pelo colorate, è vero, ma palle di pelo con i denti. E tutt'altro che splendidi splendenti, ma storti ed affilati. Nel complesso quelle pallozze danno più l'idea di essere pronte ad azzannarci la faccia che a prendersi coccole e farsi mettere fiocchetti. Ed infatti la loro dieta è abbastanza sacrilega: sono soliti mangiare quelle dolci, tenere creaturine che il mondo chiama farfalle, con un soddisfatto "chomp" se non siamo svelti a metterle in salvo. Thumpies ci accoglie infatti con un mondo coloratissimo ed allegro in cui le palle di pelo non sono buone ma in compenso sanno fare buona musica. Facendoci divertire, senza dubbio.

Senti che groove!

Ma insomma, cos'è Thumpies? Si tratta di un titolo dalle meccaniche concettualmente estremamente semplici, ma altrettanto difficili da padroneggiare con successo oltre un certo livello. Il gioco consiste sostanzialmente nel dover "tappare" al giusto momento una serie di tamburi quando le palle colorate, i Thumpies, vi rimbalzino sopra. Ognuno dei sedici livelli a disposizione si svolge attraverso diverse fasi che possono arrivare ad avvicinarsi alla decina, rendendo il gioco sufficientemente lungo ed impegnativo. Ogni brano di ogni livello viene suddiviso in parti più piccole che a mano a mano che vengono suonate lo vanno a comporre: all'inizio si ha infatti uno scarno ritmo di base che una volta terminato andrà a formare il motivo musicale su cui si inserisce il ritmo della fase successiva, che poi a sua volta arricchirà la base della fase successiva sino a terminare il livello con la composizione del motivo musicale completo. Palle di pelo a ritmo di musica Ogni "fase" del livello viene superata riempiendo una barra che avanza completandosi toccando i tamburi al giusto tempo segnato dai Thumpies balzollolanti. Le cose all'inizio sono piuttosto facili, ma molto presto dobbiamo renderci conto che il livello di sfida offerto dal gioco è in realtà davvero elevato e che l'impegno per riuscire a portare a termine i livelli proposti mette a dura prova la nostra sensibilità ritmica. Finchè si tratta infatti di gestire un paio di Thumpies sullo schermo le cose riescono abbastanza semplicemente: basta usare due dita, anche se rigorosamente di due mani e questo potrebbe essere un problema per chi sia abituato a tenere il proprio dispositivo con una mano e giocare con l'altra. Il ritmo segnato da una pallozza è infatti spesso completamente diverso da quello della seconda pallozza e bisogna riuscire ad essere discretamente bravi a coordinarsi in maniera tale da non andare totalmente in confusione, toccando lo schermo a casaccio. Le cose si fanno davvero complicate quando i Thumpies a schermo aumentano e tenere il ritmo diventa un'impresa di grande, grandissima abilità. Soprattutto se teniamo in considerazione anche le farfalle che svolazzano un po' ovunque e che non sono lì solo per decorazione, ma servono per sbloccare nuovi Thumpies. Anche se a volte bisogna scegliere fra l'esecuzione del brano o la raccolta di farfalle se non si vuole rischiare una slogatura alle falangi. Il tutto a modalità facile, perchè quella difficile deve essere davvero difficile. Per chi abbia tanto coraggio o sia un provetto musicista. Il gioco è tecnicamente molto ben realizzato, la risposta dello schermo è eccellente e precisa ed il tutto scorre in maniera fluida, senza incertezze e con un sonoro d'eccezione. La sua difficoltà non è mai frustrante, ritentare livelli già affrontati conserva il suo divertimento permettendo al gioco di offrire una longevità raramente trovata in un prodotto della sua fascia di prezzo.

La versione testata è la 1.1
Link App Store

Clicca per votare!
8.4

Redazione

1.0

Lettori (1)

Thumpies viene ad inserirsi nella fascia già affollata dei rhythm game proponendosi come un titolo fresco e divertente, capace di accattivarsi l'affezione dei giocatori con il suo coloratissimo stile ed il suo ammiccamento ad una versione mutante e tutt'altro che attraente di teneri peluche che appaiono qui più pronti a strappare un dito che un sorriso. Il gameplay estremamente semplice nella sua struttura sa offrire un alto grado di difficoltà al giocatore che vi si cimenti, riuscendo però a non essere tedioso e permettendo un buon livello di rigiocabilità. E' in sostanza un titolo che convince, diverte ed intrattiene ed al prezzo di 2,39 Euro lo riteniamo un acquisto che davvero vale la pena di avere nei propri iPhone/iPod.

Ludovica Lagomarsino
 

Pro

  • Colorato, ironico ed accattivante
  • Motivi ben studiati e molto gradevoli
  • Livello di difficoltà elevato
  • Grande rigiocabilità

Contro

  • Per qualcuno potrebbe essere troppo difficile
  • Servono tutte e due le mani per poter suonare

TI POTREBBE INTERESSARE