7.3

Redazione

5.9

Lettori (3)


  • 1
  • 1
  • 2
  • 1

Pool Pro Online 3Il signor quindicipalle 5

Con tre varianti del biliardo e una modalità multiplayer sia in locale che online, Pool Pro Online 3 tenta di imporsi come miglior titolo del genere su App Store.

Si possono distinguere fondamentalmente due approcci al genere delle simulazioni di biliardo: da una parte l'interpretazione arcade con personaggi, modalità carriera estremamente ricche di contenuti, sfide d'abilità e quant'altro; dall'altra il realismo più rigoroso, la riproduzione asettica di una sala da gioco tridimensionale e una fisica delle palle quanto più convincente possibile. Il signor quindicipalle Pool Pro Online 3, il nuovo titolo sviluppato dalla "divisione Apple" di Namco Games, opta senza mezzi termini per l'approccio realistico, basa il proprio appeal soprattutto sull'interessante e valida modalità multiplayer online ma perde un po' di vista il single player, costituito dalla sola partita singola da un livello di difficoltà variabile. Niente personaggi, niente carriere, niente prove d'abilità, solo una breve procedura di registrazione che ci permette di sfidare altri giocatori in giro per il mondo e di utilizzare un negozio virtuale in cui spendere i punti esperienza guadagnati.

Triplo filotto reale ritornato con pallino!

Il touch screen offre grandi possibilità dal punto di vista dei controlli, e nel caso di Pool Pro Online 3 ci troviamo di fronte a un'implementazione pressoché perfetta. La potenza del tiro è dettata dal movimento della stecca, posizionata alla sinistra dello schermo, mentre una barra orizzontale ci permette di ruotare la posizione fino a inquadrare la palla che intendiamo colpire, nonché le previsioni di movimento della stessa e del pallino (messe in bella vista, come da prassi). Nella parte alta dello schermo è possibile notare un'icona a forma di occhio, che una volta toccata modifica la visuale di gioco a seconda dei nostri gusti: dall'alto, a tre quarti dal lato lungo del tavolo da biliardo o a tre quarti dal lato corto. Il signor quindicipalle Purtroppo l'inquadratura rimane fissa, questo significa che in molti casi le conseguenze dei nostri tiri finiranno fuori dalla visuale e non verranno seguite dal sistema. Come accennato in apertura, possiamo accedere a tre varianti del biliardo: "palla 8", "palla 9" e "snooker". La prima è solitamente detta "carambola" ed è probabilmente la più conosciuta anche dai non appassionati: un giocatore prende le palle di colore pieno, l'altro quelle a righe, e vince chi le imbuca tutte per poi fare lo stesso con la palla numero 8. Nella "palla 9" non ci sono invece distinzioni tra le biglie, e l'obiettivo è quelle di metterle in buca in ordine crescente a seconda del numero. Lo "snooker", infine, è diventato popolare di recente grazie ad alcune trasmissioni televisive pur essendo fra le tre la specialità più complessa, in cui ogni giocatore deve imbucare le biglie in un ordine basato sul colore, con un certo numero di punti assegnato a ogni biglia. La modalità multiplayer, fiore all'occhiello del prodotto pubblicato da Namco Games, ci permette di giocare in due sullo stesso dispositivo, sfidare un amico in locale o cimentarsi con l'online. Quest'ultimo funziona decisamente bene: si visualizzano i giocatori in attesa, con tanto di statistiche a corredo, e si ha la possibilità di sfidarli mettendo in palio un certo numero di punti esperienza. Una volta iniziata la partita, ogni partecipante dispone di un tempo limite per completare la propria mossa (dunque non c'è il rischio di attendere in eterno il turno dell'avversario) ed è possibile comunicare via chat testuale, aggiungere l'utente alla lista degli amici, guardare le classifiche, ecc. Il comparto tecnico pecca forse dal punto di vista della quantità e della fantasia, ma ha dalla sua una realizzazione tridimensionale del tavolo e delle biglie davvero eccezionale: in alcuni momenti sembra di star guardando l'inquadratura televisiva di una partita vera. I giocatori non sono stati rappresentati visivamente e al loro posto troviamo solo le stecche che si muovono intorno al tavolo, elemento che spinge ancor di più nella direzione della simulazione realistica che concede poco o nulla alla spettacolarità delle interpretazioni arcade.

La versione testata è la 1.0.4
Link App Store

Pool Pro Online 3 è senz'altro un ottimo simulatore di biliardo, contraddistinto da una realizzazione tecnica di alto livello. La fisica di movimento delle palle è estremamente verosimile, il sistema di controllo appare perfettamente calibrato e le partite risultano quindi coinvolgenti e divertenti. La modalità multiplayer costituisce il fulcro del titolo e funziona davvero bene, ma è stato un errore trascurare il single player: con la sola "partita secca" e nessuna altra opzione disponibile, l'appeal del gioco risulta inevitabilmente modesto, come modesta risulta essere la sua aspettativa di vita. Tenendo presente un prezzo di vendita fissato a 3,99 euro, era lecito aspettarsi un ventaglio di possibilità più ampio: l'impressione è che gli sviluppatori si siano concentrati sul solo gameplay e sull'esperienza online, ottenendo qualcosa di inevitabilmente incompleto.

Tommaso Pugliese

Pro

  • Grafica e fisica davvero convincenti
  • Sistema di controllo pressoché perfetto
  • Multiplayer online ben fatto

Contro

  • Troppe poche modalità disponibili
  • Sonoro essenziale