Disney Channel All Star PartyGiochi tra le stelle 

Il sogno di ogni teenager è quello di vivere una fantastica avventura con gli idoli del momento. Ecco accontentati i fan delle star targate Disney Channel

Carismatico quanto i suoi personaggi, Disney Channel: All Star Party per Nintendo Wii nasce con l'intento di coronare il sogno di migliaia di giovani: affiancare i propri idoli divertendosi tra una svariata possibilità di prove artistiche, sportive o goliardiche. Giochi tra le stelle L'obiettivo descritto dal titolo è quello difatti di far emergere i più famosi personaggi di celebri serie tv trasmesse da Disney Channel come Camp Rock e Camp Rock 2: The Final Jam con Mitchie Torres, Hannah Montana e la sua doppia personalità ovvero Miley Stewart, Zack e Cody una coppia di gemelli combina guai, The Jonas i tre fratelli musicisti, Phineas e Ferb dall'omonima serie di cartoni animati, Alex Russo da Widzards of Waverly Place e Sonny Mounroe da Sonny Tra Le Stelle.
Il titolo nasce con l'intento di catturare l'attenzione di un pubblico giovane e cerca di far rivivere la magia delle avventure firmate Disney Channel, offrendo un sapore del tutto realistico grazie ai minigiochi che prendono in considerazione delle prove da svolgere tipiche dei personaggi o dello stesso film d'appartenenza. Considerando anche i personaggi da poter interpretare si può scegliere tra il personale Mii oppure - cosa decisamente più allettante - una tra le movie star.

Let's play

Disney Channel: All Star Party potrebbe essere assolutamente annoverato fra la schiera di party game per Nintendo Wii, in realtà l'impatto risulterebbe comunque simile a un gioco di società su schermo. A darci l'impressione che sia un gioco da tavolo è difatti la sua duplice modalità di partita. Si passa dalla semplice partita libera dove si può scegliere tra diversi minigiochi a disposizione, alla modalità All Star Party sfida fra quattro giocatori. Quest'ultima si può dire sia effettivamente la più coinvolgente tanto da entrare nell'atmosfera giusta grazie ai minigiochi "a tema", che rispecchiano i luoghi (o per meglio dire le serie TV) della mappa a nostra disposizione. Scegliendo Camp Rock 2: The Final Jam ci si imbatte in una gara di gavettoni a tutto spiano dove i bersagli sono i passanti del campeggio! Potrebbe risultare una novità il questionario in forma di minigioco che appartiene a ogni step del nostro percorso: si sceglie per conoscere meglio i protagonisti e concorrere insieme a loro per avere dei premi, uno fra questi potrebbe essere consegnato al personaggio più estroso. Nonostante il discreto numero di minigiochi a disposizione - trenta circa - solo due o tre sembrano essere davvero esilaranti, tra questi potrebbe catturare l'attenzione Malibù B-Ball, una sfida di tiri liberi di basket con delle simpatiche insidie mascherate da palloni e palloncini che intralceranno i canestri da segnare.
Il titolo cattura l'attenzione di giocatori danzerini nei minigiochi in modalità All Star Party dove, insieme ai compagni d'avventura si può guadagnare la vittoria in una divertentissima gara di ballo. Il meccanismo è abbastanza semplice: grazie all'uso del solo WiiMote nelle direzioni segnalate sullo schermo, si muove il personaggio in coordinazione con il resto del gruppo. Una peculiarità da riconoscere in questo titolo per Nintendo Wii è che il Nunchuck non è richiesto in nessun gioco ma in compenso si può utilizzare la Balance Board.
Disney Channel: All Star Party regala divertimento ed emozione a chi ovviamente sa cogliere il suo reale valore videoludico e assembla in sé diverse sfaccettature dello spettacolo mescolate con esperienze sportive, il tutto calibrato in semplicissime avventure dalle scarse difficoltà pratiche. Grazie ai personaggi delle serie tv che abbraccia, il titolo riesce a coprire un pubblico abbastanza vasto sia adolescenziale che pre-adolescenziale garantendo livelli di difficoltà adatti a tutte le età.

Ci piace

  • Modalità All Star Party
  • Grafica
  • Minigiochi dance

Non ci piace

  • Scarso livello di difficoltà
  • Adatto solo a un pubblico molto giovane

TI POTREBBE INTERESSARE