Cars 2: Il VideogiocoSpie cercasi 

Cars 2: Il Videogioco, la versione videoludica dell'omonimo film d'animazione firmato Disney Pixar ci appassionerà attraverso corse pazze e scatenate unite ad un'atipica missione di spionaggio. Scaldate i motori e inizia l'avventura!

Versione testata: Xbox 360

Benvenuti al C.H.R.O.M.E., il Comparto High-Security per Ricognizioni Operazioni Motorizzate Extrasegrete dove per diventare un agente segreto basta avvicinarsi alla follia tipica delle autovetture della squadra Disney Pixar! Cars 2: Il Videogioco è un titolo dove non serve essere esperti dei motori, ma scaltri durante le varie operazioni e sopratutto amanti del gioco d'azione se così vogliamo definirlo: una sorta di mondo dove a vincere sei tu una spia motorizzata burlona e divertente, sempre con la battuta pronta! Spie cercasi In Cars 2: Il Videogioco lo scopo è quello di lanciarsi in corse sfrenate in compagnia di tutti i personaggi classici del film che hanno come obiettivo quello di sfidarsi in spy story internazionali. Ed è proprio l'intero pianeta la sede nel quale poter vestire i panni dell'insuperabile Saetta McQueen o del simpatico Cricchetto compagni di avventura di tutti quanti i personaggi Cars sia della prima che della seconda pellicola. Pieno di grinta, il titolo mostra come peculiarità l'assenza di un'iniziale modalità storia che in genere è in grado di riassume per grandi linee il racconto e facilitare il gioco rinfrescando le idee prima dell'inizio gara. Dalla sua ha però la trama che non sfrutta la storia del film in maniera totale ma parzialmente, usandola piuttosto come pretesto per contestualizzare le gare.

1,2,3...Via!!!

Considerando la gara interna alla storia, Cars 2: Il Videogioco riesce in qualche modo a soddisfare le esigenze del guidatore offrendo realtà virtuale sulla guida e delle piste ricche di scorciatoie, non uscendo però mai fuori da quello che è il suo target: un gioco costruito sui cartoon e fatto per chi effettivamente li ama. I percorsi sono di una qualità abbastanza discreta e ispirati ai luoghi visti sulla pellicola quali Londra, Parigi e qualche scorcio tutto all'italiana. Trattandosi appunto di una storia "di spionaggio" l'offerta di gioco, oltre ad essere costituita da singole gare e corse sul tempo, consta di particolari missioni C.H.R.O.M.E. dove il protagonista deve essere in grado di raggiungere diversi obiettivi prima di raggiungere l'ambita vittoria. Spie cercasi Le gare sono di vario tipo e ci si stanca difficilmente grazie alla loro varietà, poiché è possibile cambiare a piacimento la modalità di gioco: si spazia dalla semplice corsa per raggiungere il traguardo fino alla sfida all'ultima accelerata, ovvero una gara fra vetture dove lo scopo è quello di eliminare quelle nemiche all'interno di un'arena, tanto difficile quanto l'altra modalità che simula una sorta di checkpoint dove si devono raccogliere dei bonus energia cumulabili in modo tale da rimanere senza carburante con conseguente game over. Ogni qual volta si finisce una gara, Cars 2: Il Videogioco regala una manciata di punti esperienza che si rivelano utili a sbloccare altri obiettivi come personaggi e piste da sfruttare nella modalità Gara Libera. Ogni vettura di Cars 2: Il Videogioco possiede un'anima che abbraccia due realtà ovvero energia e velocità. Sulla seconda c'è poco da dire, l'energia invece il titolo si accumula attraverso le nostre capacità nei salti, derapate o addirittura speronando le altre autovetture, correndo in retromarcia o su due ruote. Così l'energia accumulata si può liberare all'occorrenza sotto forma di turbo per raggiungere gli obiettivi più velocemente, per riuscire ad accumulare punti in tempo record e battere i nemici in un solo colpo!

Con te... è tutta un'altra storia

Il titolo ha dalla sua parte la capacità di soddisfare le esigenze di giocatori esperti ma anche dei più piccoli, questo infatti grazie alle diverse tipologie di gioco che sfruttano oltre a scenari differenti anche delle difficoltà variabili. Scegliendo la semplice gara che sfrutta la corsa sul tempo non ci sono delle particolari difficoltà e sopratutto se si è in compagnia si possono scegliere queste mini competizioni per giocare tutti insieme (anche con i più piccoli appunto) senza ricorrere necessariamente alla modalità multiplayer. Spie cercasi Parlando di quest'ultima modalità invece, si ha la possibilità di giocare fino a quattro giocatori contemporaneamente in split-screen sulla stessa console. La gara è chiamata arena è molto appassionante grazie alle diverse regole da usare ed è interessante poiché si può scegliere quali parametri impostare. Una pecca da riconoscere è l'assenza di una modalità multiplayer online. A dare sostanza a Cars 2: Il Videogioco ci pensa il cast che raggruppa tutti i personaggi del primo e della secondo film: macchine parlanti reagiscono singolarmente al gioco con una loro guidabilità e personalità. Difatti, mentre si è in piena gara la vera chicca del titolo è la capacità di poter cambiare ogni volta la storia grazie all'auto e al percorso poiché non è sempre necessario seguire lo stesso itinerario, anzi se non lo si segue e si sceglie di muoversi verso altre direzioni è probabile si riesca ad arrivare prima alla meta e così rendere strettamente peculiare ogni gara eseguita. L'originalità appunto non manca mai nei titoli Disney Pixar, e qui difatti è possibile visualizzarla anche nel corso delle gare, dove prendere a missilate o a mitragliate gli avversari si rivela un vero spasso unito poi al ritmo incalzante della gara.

Ci piace

  • La guida personalizzata
  • Percorsi alternativi
  • Modalità multiplayer

Non ci piace

  • Modalità online assente
  • Nessuna storia classica

TI POTREBBE INTERESSARE