CASUAL

Redazione

7.3

Lettori (6)


  • 6
  • 3
  • 3
  • 1
  • Data di uscita: 25 novembre 2011
  • Piattaforme: x360
  • Tipologia di gioco: Action, Casual

Kung-Fu High ImpactCombattimento dentro la Matrice! 25

Tra tutti i giochi che potreste mettere sotto l'albero, sicuramente questo sarebbe il più bizzarro di tutti!

I finlandesi di Virtual Air Guitar, già esperti del genere con Kung-Fu Live pubblicato su PS3, tornano alla carica con il loro leit-motiv preferito: trasportare il giocatore direttamente "dentro la TV"! Laddove il loro primo esperimento utilizzava la telecamera Playstation Eye, con l'arrivo di Kinect per Xbox 360 si è concretizzata la possibilità di sviluppare un gioco che non solo trasportasse la nostra immagine in bitmap - dentro - il gioco, ma riuscisse anche a percepire profondità e tridimensionalità, caratteristica propria del sensore Microsoft.

Dai la cera, togli la cera!

Kung-Fu High Impact è un picchiaduro a scorrimento nel quale interpretiamo il protagonista di un fumetto a stelle e strisce basato sulle arti marziali, attraverso 16 livelli caratterizzati da una quantità di nemici discretamente eterogenea, i classici boss fight e power up a gogo. La nostra immagine, una volta avviato il gioco, si rivela abbastanza "pulita" e dai contorni definiti, al contrario di alcuni vecchi giochi che utilizzavano una tecnologia simile ma non riuscivano ad ottenere risultati altrettanto ottimali. Combattimento dentro la Matrice! Ed ecco quindi che per colpire i nemici dobbiamo veramente sferrare calci e pugni a non finire, ovviamente nella direzione giusta e con l'intensità appropriata, pena il fatidico gameover. La cosa divertente è che la nostra immagine è "teletrasportata" all'interno del gioco non solo durante le fasi action, ma anche mentre scorrono a video strisce del fumetto che narra la storia del gioco. Durante l'avventura si sbloccano nuovi poteri e combo, ad esempio la possibilità di scatenare un attacco "elettrico" semplicemente attuando pose in stile Dragon Ball davanti al sensore Kinect. Momenti di intensa ilarità assicurata con gli amici. Purtroppo questi momenti non sono nemmeno poi così duraturi perchè i livelli di gioco, tutti carini, molto ben caratterizzati e disegnati, sono decisamente brevi e semplici. Kung-Fu High Impact si completa quindi in una manciata di ore, anche se la sua rigiocabilità è legata soprattutto alla voglia di "mostrarlo" agli amici piuttosto che nel riviverlo come esperienza single player. Nonostante ciò, è altrettanto vero che Kung-Fu High Impact ha anche altre modalità alternative. Ad esempio quella survival, nella quale si affrontano orde di nemici infinite e si cerca di rimanere in vita più a lungo possibile. Oppure la modalità multiplayer che vede partecipare fino ad un massimo di quattro nostri amici, che contemporaneamente controllano i nemici attraverso il joypad tradizionale e cercano di farci fuori. Esiste anche una particolare modalità nella quale creare veri e propri match personalizzati: si scelgono il round, i nemici e la loro quantità, dopodichè si avvia la sfida e si combatte. Per quanto riguarda l'utilizzo di Xbox Live, il gioco possiede una sua classifica online con i vari punteggi ottenuti da poter paragonare con gli obiettivi raggiunti dagli amici in lista, ma non ha alcuna modalità multiplayer online nè tantomento una "dal vivo" a due giocatori. Kung-Fu High Impact - Trailer con gameplay Kung-Fu High Impact - Trailer con gameplay

Tu no impara Karate!

Il gameplay di Kung-Fu High Impact è pressochè lineare ed abbastanza semplice. Si tratta di colpire, parare e sferrare qualche combo per tutto il gioco. Non ci sono particolari difficoltà, puzzle solving o una storia complicata alle spalle. Il Kinect rileva perfettamente i movimenti e li traduce in azione istantaneamente: oltre a pugni e calci è quindi possibile saltare, alzando le braccia e tirandole giù improvvisamente, oppure parare i colpi avversari posizionando braccia o gambe nella direzione dalla quale arrivano le mosse. La semplicità è la chiave del gioco, un fattore che tende a far divertire tutta la famiglia ma che potrebbe far storcere il naso a qualche giocatore più navigato. Combattimento dentro la Matrice! Kung-Fu High Impact non ha una curva di difficoltà graduale: parte facile e finisce con lo stesso grado di semplicità, a parte un paio di boss nei quali c'è da sudare mediamente di più, ma niente di trascendentale. Un tutorial molto esaustivo, ed in italiano, ci introduce alle prime basilari mosse da utilizzare nel corso dell'avventura. Quelle successive vengono sbloccate e imparate durante la successione dei vari livelli. Il gioco è contraddistinto da uno stile cartoonesco molto piacevole, colorato e ben disegnato, nonchè da una buona caratterizzazione sia dei vari livelli che dei personaggi. Anche le musiche di accompagnamento, nonostante non rappresentino una soundtrack memorabile, sono adatte al contesto allegro e spensierato, con canzoncine ritmate che ben si sposano con l'azione frenetica che Kung-Fu High Impact chiede al giocatore. Questo gioco fa sudare molto, grazie alla quantità di nemici che compaiono a schermo e alla velocità con la quale ci attaccano, siete avvertiti giocatori amanti del divano e della comodità! Preparatevi a fare fitness, questa è una valida alternativa ai vari Your Shape, MelB e Sport Active. Il suo vero punto debole è però l'eccessiva brevità, fattore che l'avrebbe reso perfetto come titolo da scaricare sul Marketplace di Xbox Live, piuttosto che confezionato.

Ci piace

  • Vederci dentro la TV!
  • Lo stile grafico adottato
  • La varietà di mosse e nemici

Non ci piace

  • L'eccessiva brevità
  • Molto facile da completare
  • Sfrutta poco il multiplayer