Agente Smart: Casino TotaleAgente Smart: Casino Totale 

Rifacimento per il grande schermo di una serie TV anni di grande successo, Agente Smart: Casino Totale si trasforma magicamente in un action game bidimensionale in questo tie-in per cellulari: vediamo se sarà in grado di portare a termine la missione...

Come nel film, anche in questo mobile game il protagonista principale è Max, un agente speciale particolarmente imbranato a cui viene assegnato l'ingrato compito di porre fine alle malefatte dell'organizzazione criminale KAOS. Ma se nella pellicola questo incipit si sviluppa poi in una action comedy infarcita di gag, in questo tie-in i toni rimangono decisamente più bassi. Agente Smart: Casino Totale si risolve dunque in un mobile game dai ritmi sonnolenti, scandito da livelli poco ispirati e fondamentalmente penalizzato da un gameplay che semplicemente non riesce a divertire. La struttura di base di ogni stage è la stessa, e vede l'utente impegnato a raggiungere la fine dello schema annientando nemici (possibilmente in maniera stealth) e risolvendo puzzle elementari, che quasi sempre richiedono l'utilizzo di un particolare oggetto o l'inserimento di un codice recuperato qualche tanza prima. Non che la fase action sia particolarmente esaltante, beninteso: i movimenti di Max sono incredibilmente lenti, e i nemici rappresentano una minaccia per modo di dire, vista la loro limitatissima IA e conseguentemente la facilità con la quale è possibile farli fuori.

Agente Smart: Casino Totale si riduce dunque ad uno stanco peregrinare da un punto all'altro della mappa, secondo uno schema che viene già a noia nei primissimi livelli di gioco. E la situazione non viene certo risollevata dal peculiare sistema di "combattimento ad insulti" che di tanto in tanto viene forzatamente propinato al giocatore: si tratta di scontri verbali con alcuni nemici, nei quali è necessario rispondere a tono alle offese ricevute, ma che in concreto costringe l'utente ad una scelta pressoché casuale all'interno di un menù di frasi predefinite. Insomma, Agente Smart: Casino Totale è noioso quando non addirittura irritante, sia per i motivi finora elencati, sia per le frequenti ed insulse cutscene alle quali è necessario assistere. Dal punto di vista tecnico le cose migliorano leggermente, ma rimanendo pur sempre sulla soglia appena superiore alla mediocrità. Le animazioni sono fluide e convincenti, ma tutto il resto è abbastanza anonimo: i livelli si sviluppano su banali piani bidimensionali contraddistinti da una palette di colori discutibile e da una quantità di dettagli del tutto trascurabile.

Clicca per votare!
S.V.

Redazione

S.V.

Lettori

Agente Smart: Casino Totale si rivela sostanzialmente incapace di sfruttare a dovere la sua già non esaltante licenza: il titolo In-Fusio si risolve nel più noioso degli action game bidimensionali, scandito da un ritmo sonnolento dell'azione, da enigmi elementari e da una sezione di combattimento ad insulti che fa più male che bene. Insomma, è comunque meglio andare al cinema...

Fabio Palmisano

Pro

Contro

Pro

  • Animazioni buone
  • Qualche accenno di originalità

Contro

  • Noioso e ripetitivo
  • Struttura ludica antiquata
  • Tecnicamente mediocre

TI POTREBBE INTERESSARE