Biliardo in tasca  1

Dopo aver conquistato una certa notorietà sottoforma di applicazione ludica a disposizione degli utenti di Facebook, Anytime Pool arriva anche su iPhone e dispositivi Java-compatibili.

Non c'è dubbio che il biliardo sia uno sport appassionante e divertente, che può essere praticato a più livelli: dal principiante assoluto che azzecca un tiro ogni dieci al professionista che fa saltare la palla e riesce a effettuare buche multiple. I videogame che simulano questa disciplina sono svariati, anche se in ambito PC e console non hanno mai conquistato una grossa fetta di utenti. A differenza dei racer o eventualmente delle simulazioni calcistiche, infatti, accedere a un tavolo da biliardo è molto semplice e l'esperienza diretta rimane di gran lunga superiore a un videogame, per quanto realistico e accurato possa essere.

Entrando nel campo dei dispositivi portatili, però, le cose cambiano profondamente: in tale frangente, i giochi di biliardo si pongono come un intrattenimento immediato e divertente, disponibili in qualsiasi momento si abbia voglia di fare qualche tiro. La storia di Anytime Pool, in tal senso, è però un po' diversa: il titolo sviluppato da Distinctive Developments è nato come una semplice applicazione ludica per Facebook, che permette agli utenti del famoso social network di sfidarsi in partite che possono durare anche giorni vista la loro struttura "a turni".

Su cellulare, naturalmente, il gioco assume i connotati più classici di una simulazione vecchio stile, che oltre alle partite veloci e alle sfide con un amico "in locale" offre un interessante multiplayer online. Come al solito, però, è la modalità carriera a interpretare il ruolo di protagonista: una volta creato un profilo, potremo accedere a una serie di partite che ci vedranno affrontare in sequenza vari personaggi, sempre più pittoreschi e scaltri, utilizzando le regole delle tre versioni del biliardo esistenti. Completare tutti gli stage e tutte le sfide richiede davvero un bel po' di tempo, dunque sotto il profilo della longevità è stato fatto sicuramente un ottimo lavoro. Passando a un'analisi del gameplay, l'azione risulta semplice e ricca di sfaccettature, anche se mancano alcuni elementi non da poco. Le palle ci mettono un po' a fermarsi dopo un tiro, e se ciò da una parte può apparire più realistico, dall'altra ci costringe a noiosi tempi di attesa supplementari, che sommati fra loro purtroppo non possono che abbassare il ritmo delle partite. Il controllo del tiro avviene tramite il d-pad ed è possibile anche determinare il punto in cui la palla viene colpita dalla stecca, per imprimere al tiro una rotazione. Il problema è che non è stata aggiunta la possibilità di ruotare in modo più lento e preciso la direzione del lancio, cosa che ci costringe sovente a macchinosi ritorni per controllare la traiettoria così come viene rappresentata sullo schermo. La potenza del tiro viene espressa attraverso una barra che però potremo regolare manualmente, senza dover contare sui riflessi: più basso è il valore, più forte sarà il colpo.

Anytime Pool vanta una grafica completamente poligonale, che ci mostra le partite attraverso due inquadrature: quella ravvicinata per effettuare i tiri e una dalla distanza, che riprende tutto il tavolo da biliardo una volta che abbiamo fatto la nostra mossa o quando tocca all'avversario. Il comportamento delle palle è piuttosto realistico, sullo schermo appaiono i soliti indicatori per la traiettoria e il motore non soffre mai di incertezze o rallentamenti. Sullo sfondo c'è invece qualche appunto da muovere, nel senso che spesso ci troveremo a giocare in ambienti davvero bruttini da vedere, con texture poco definite e meno ancora ispirate. L'accompagnamento sonoro è costituito da musiche MIDI di discreta qualità, che non conquistano ma neanche disturbano.

Multiplayer.it

S.V.

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Se già conoscete Anytime Pool per la sua prima incarnazione, è chiaro che questa riduzione mobile del gioco targato Distinctive Developments non potrà che ingolosirvi. Gli sviluppatori hanno fatto il possibile per dotare il prodotto di una modalità carriera di grande sostanza, piuttosto duratura e impegnativa, che vi vedrà esplorare tutte le interpretazioni dello sport del biliardo attraverso prove e sfide coinvolgenti. Il sistema di tiro risulta ricco di sfaccettature ma non estremamente preciso, cosa che potrebbe infastidire i puristi del genere, mentre le partite talvolta soffrono per la presenza di pause e tempi morti. Chi possiede un cellulare Java-compatibile può contare su numerose simulazioni di biliardo, anche migliori di questa, ma resta il fatto che fare due tiri con Anytime Pool può rivelarsi sempre un'esperienza divertente e spensierata, sicuramente da provare.

PRO

  • Modalità carriera ricca di sostanza
  • Multiplayer sia in locale che online
  • Buona realizzazione tecnica

CONTRO

  • Precisione dei tiri non straordinaria
  • Non si tratta del miglior prodotto del genere
  • Troppi tempi morti durante le partite