Army Men: Omega SoldierArmy Men: Omega Soldier 

Le avventure dei soldatini di plastica su PSOne non sembrano avere mai fine. Quale sarà la loro nuova missione?

Army Men: Omega Soldier Army Men: Omega Soldier

Ma in che anni siamo?

Sarò breve e circonciso per farvi risparmiare tempo di connessione e perché le cose da dire sono, ahimé, poche. Il popolo dei verdi è sotto attacco e si appresta a capitolare, l’ultima speranza si cela nel progetto Omega: la creazione di un supersoldato per mezzo della fusione della plastica (in fondo stiamo parlando di soldatini) che compone i membri dell’eroico Team Bravo. I cattivi sono venuti a conoscenza di questo progetto e sono intenzionati ad impedire con tutti i mezzi che tale soldato diventi operativo. Siete ancora tutti li? Bene, sappiate che Omega Soldier è a tutti gli effetti un remake (parola elegante per dire ‘clone’) del vecchissimo Commando, col vostro alter ego dovrete avanzare per lo stage senza possibilità di modificare il percorso predefinito ed avendo come armi roba tipo il fido mitra e le immancabili bombe a mano. Ma allora cosa differenzia questo giuoco dal vetusto coin-op?

1) La grafica qui è poligonale, ma è un orpello che serve a poco e per la sua rozzezza e per lo scrolling in stile Crash Bandicoot, che poco si differenzia dallo scorrimento verticale in grafica 2D dei giochi di questo tipo disponibili fino a qualche anno fa.

2) Commando era (è) a tutti gli effetti più divertente: molto più frenetico ed impegnativo rispetto a questo Omega Soldier che vi farà affrontare sempre le solite situazioni in livelli monotoni e lunghissimi. Ma forse sembrano interminabili solo perché ci si annoia nel percorrerli.

Army Men: Omega Soldier Army Men: Omega Soldier

E cosi' si è fatta sera...

Un excursus veloce sulla realizzazione tecnica: terribile. Texture cubettose e poco varie, scrolling lento ma instabile, risoluzione infima, totale mancanza di effetti degni di nota (ad esempio se attraversate le pozzanghere non vedrete il minimo schizzo d’acqua), telecamera che inquadra ciò che le pare tagliando fuori nemici che non cessano di sparavi… Concludo con una bella tirata di orecchi a 3DO per titoli vergognosi come questo: ragazzi, cercate di sforzarvi di più perché roba del genere non fa che allontanare il videogiocatore alle prime armi da questo bellissimo mezzo di intrattenimento.

pro: Er… non mi fa più male il dente… contro: Grafica spartana Non è divertente

Army Men: Omega Soldier Army Men: Omega Soldier

La serie infinita

Non è il titolo di un film, bensì il primo commento che può formarsi nel cranio dando un’occhiata alla quantità di giochi, usciti ed in uscita, nei ranghi della serie Army Men. Roba che in confronto EA e Capcom sono dei dilettanti. Spesso si tratta di titoli che hanno poco in comune tra loro se non la presenza dei simpatici soldatini verdi ed il loro mondo su misura; l’impressione è che 3DO tenda ad inglobare in questo franchise i prodotti più deboli che, senza un richiamo di prestigio, passerebbero inosservati. E’ sicuramente il caso di questo Omega Soldier, uno dei giochi più brutti che mi sia capitato di far girare su Playstation (alla quale chiedo ancora scusa, sapendo già che le cose tra noi non saranno più le stesse).

TI POTREBBE INTERESSARE