Capcom Vs. SNK 2: EOCapcom Vs. SNK2: EO 

Reduci da mille e più combattimenti, gli eroi di Capcom e SNK si ritrovano nella nuova versione dell'affollato picchiaduro 2D. Questa volta la sfida sarà anche su Xbox Live!
Online la nostra recensione di Capcom Vs. SNK 2: EO.

Capcom Vs. SNK2: EO Capcom Vs. SNK2: EO

GRAFICA

Se e’ vero che non e’ unicamente la grafica a decretare il successo o l’insuccesso di un gioco, e’ pur sempre vero che la prima cosa che balza agli occhi quando accendiamo la nostra console e inseriamo il disco e’ proprio l’aspetto visivo del prodotto. Nel caso di Capcom VS SNK 2 questo primo impatto, duole dirlo, non e’ dei migliori. Certo, se avete già dato un’occhiata alle foto sparse nella pagina, avrete notato sicuramente un buon uso dei colori, che rende il tutto molto vivace e la mia affermazione vi sarà forse sembrata “inopportuna”.
Purtroppo ciò che mi spinge a non dare un buon giudizio alla grafica e’ la scelta di utilizzare personaggi bidimensionali su sfondi pseudo tridimensionali… lavorando su una console come xbox era tranquillamente possibile realizzare un ottimo titolo interamente bidimensionale, nel classico stile capcom&SNK, anziché optare per quest’ ibrido bi-tridimensionale.
La cosa che dispiace di più è che pur volendo approvare questa scelta non potrete fare a meno di notare delle discrepanze, non solo a livello estetico in generale, ma anche prettamente tecnico, fra il vostro personaggio e lo sfondo: infatti mentre quest’ultimo e’ molto ben realizzato ed in alta definizione (anche se a volte un po’ spoglio di particolari), il vostro alter ego digitale sembra essere realizzato davvero in maniera frettolosa, con sprite poco definiti soprattutto se appunto confrontati con la definizione dello sfondo.
C’e’ da dire pero’ che , nonostante questi difetti, potrete apprezzare il titolo per la sua vivacità dei colori e per il fatto che tutti i personaggi SNK e qualcuno Capcom, siano stati ridisegnati daccapo, conferendo loro un look piu’ che convicente.

Capcom Vs. SNK2: EO Capcom Vs. SNK2: EO

GIOCABILITA’

Parliamo ora dell’aspetto piu’ importante di questo gioco, cioe’ della giocabilità che peraltro ha reso famose le serie sia di casa Capcom che SNK. Per prima cosa vediamo che la caratteristica che contraddistingue questa versione xbox da quella ps2 e dreamcast e’ la possibilità di scegliere prima di iniziare il gioco, se impostare o meno il sistema di gioco EO, che altro non e’ che l’acronimo di Easy Operation: in questo modo in pratica avrete la possibilità di eseguire le mosse speciali semplicemente con l’uso della levetta destra del pad; escludendo il sistema EO invece avrete in casa la versione coin-op del gioco, senza alcun tipo di agevolazione e quindi con tutte le difficoltà e soddisfazioni che ne derivano.
Analizzando le modalità di gioco, sono presenti:
arcade mode training mode survival mode vs mode

Capcom Vs. SNK2: EO Capcom Vs. SNK2: EO

Oltre a queste classiche possibilità fanno capolino nella schermata iniziale anche l’originale replay mode che vi permetterà di rivedere alcune fasi dei vostri combattimenti, e il color edit mode, che invece vi darà la possibilità di cambiare i colori del vostro personaggio. Che dire…opzioni inutili ai fini del gioco, ma simpatiche e quindi gradite!
Il gioco puo’ essere affrontato in sei modalità differenti chiamate groove: ad ognuna di esse e’ abbinata una diversa gestione delle mosse dei vostri personaggi; potete cosi provarle tutte fin quando non troverete la groove che piu’ vi aggrada.
La modalità arcade, che poi e’ il cuore del gioco (quello in singolo!), potrete inoltre affrontarla in tre modalità: potrete infatti scegliere il classico uno-contro-uno, oppure il tre-contro-tre, in pieno stile “king of fighter” nel quale creerete la vostra squadra di tre personaggi che combatteranno uno alla volta nella sequenza da voi scelta, contro altri tre personaggi; la terza modalità e’ il cosiddetto “match rapporto” nel quale avete a disposizione 4 punti che rappresentano il valore di un personaggio, da distribuire tra un numero di combattenti variabile da1 a 3:potrete quindi decidere di combattere con un solo personaggio a cui avete assegnato tutti e quattro i punti quindi molto forte, oppure distribuire i 4 punti su 2 o 3 personaggi.
I vostri nemici con cui combatterete saranno raggruppati in base alle stesse regole e percio’ potrete ritrovarvi a giocare con tre combattenti contro ad esempio un solo nemico gestito dalla cpu piuttosto duro da sconfiggere o viceversa.
A garantire una buona sfida duratura nel tempo ci penseranno i cosiddetti “punti stile”, ossia dei punti che vi saranno assegnati durante gli scontri a seconda della quantità di supermosse che effettuerete.
Insomma da questo punto di vista gli appassionati non hanno di che lamentarsi, anche grazie alla valanga di personaggi disponibili e al pad che fa bene il suo lavoro, eseguendo in maniera precisa e veloce non solo i comandi base ma anche le varie supermosse dei personaggi.

Capcom Vs. SNK2: EO Capcom Vs. SNK2: EO

Sonoro

Le musiche hanno confermato quanto detto in sede di preview, attestandosi su livelli mediocri o appena sufficienti, mentre ben fatti sono gli effetti sonori prodotti dai vostri colpi sugli avversari e le voci dei personaggi.

Longevità

Forse vi starete chiedendo di quale novità stessi parlando ad inizio recensione…ovviamente mi riferivo al supporto di Capcom vs SNK 2 del gioco online grazie ad xbox live!, cosa che rende la longevità del titolo in questione virtualmente infinita.
Anche se non potrete usufruire del gioco in rete, il gioco sa garantire una buona longevità nel single player per la varietà di situazioni proposte, grazie al vasto numero di personaggi e alle varie opzioni di gioco.

Commento

In definitiva e’ questo un titolo caldamente consigliato ai fan dei picchiaduro di casa Capcom e Snk che sicuramente ancora una volta troveranno pane per i loro denti grazie alla presenza di tanti, ma veramente tanti personaggi disponibili nel gioco e ad una ottima giocabilità; ma e’ consigliato anche a chiunque possa sfruttare il gioco online, messo a disposizione da Microsoft: e’ infatti il supporto al gioco in rete il punto di forza di Capcom vs SNK 2, senza il quale, in tutta onestà, non sarebbe stato troppo dissimile, da molti altri titoli del genere.

Pro: Tantissimi personaggi Ottima giocabilità Supporto a xbox live Contro: Aspetto grafico migliorabile Musiche non all’altezza

Ogni videogiocatore degno di tale nome, che sia appassionato o meno del genere picchiaduro, conoscerà almeno in parte la storia delle due software house in questione: Capcom e SNK.
La prima si rese famosa in questo genere ormai anni e anni fa, grazie alla saga di Street Fighter che spopolo’ nelle sale giochi e nelle case di tutto il mondo con i suoi episodi, a partire dalla prima incarnazione fino ai piu’ recenti Street Fighter Alpha.
SNK d’altra parte non se stette a guardare con le mani in mano, ma sforno’ una serie di prodotti molto validi come la celeberrima serie di Fatal Fury che vide la luce non solo come coin-op, ma anche in versione casalinga grazie al neo-geo.
La storia di questo genere videoludico e’ stata quindi costellata di episodi, alcuni validissimi altri magari un po’ meno perche’ delle semplici rivisitazioni degli episodi precedenti con l’aggiunta di qualche personaggio nuovo
Un bel giorno il mercato Dreamcast fu invaso da un certo titolo chiamato Capcom vs SNK, una aggregato con vari combattenti presi dalle rispettive saghe che hanno fatto la storia dei picchiaduro 2d, dopo qualche riedizione ecco giungere il momento , in cui noi possessori di xbox possiamo godere di questo nuova versione……con il supporto del gioco Online.