Chi è PK?Disney Chi è PK? 

Direttamente dall'omonimo fumetto ecco arrivare, a bordo della sua 313, Paperinik! Riuscirà il super-eroe disney a farci vivere le stesse emozioni delle avventure cartacee? Il nostro (vostro) Warped ci aiuterà a scoprirlo!

Disney Chi è PK? Disney Chi è PK?

PK, un eroe made in Italy

Prima di parlarvi del gioco, credo che sia importante sottolineare che il personaggio Disney protagonista del gioco, PK (Paperinik), sia nato dalle menti geniali di alcuni disegnatori dell'Accademia Disney di Milano. Successivamente, l'omonimo fumetto che ne è derivato ha avuto successo non solo nel nostro paese ma anche nel resto del mondo. Allo stesso modo, Disney Chi è PK? è stato creato con l'importante contributo della filiale nostrana di Ubi Soft mentre lo sviluppo è avvenuto negli Studios Ubi Soft del Marocco. Il gioco è stato pensato per piacere a tutti i fan di Disney e quindi verrà distribuito in tutto il mondo e non solo nel paese in cui PK è nato.
Dopo i convenevoli si assiste a una presentazione ben realizzata che ci renderà partecipi in diretta della trasformazione di Paperino in Paperinik. La trasformazione sarà effettuata da una misteriosa creatura che provvederà anche ad elencarci tutti gli obiettivi da portare a termine nel corso di questa lunga avventura. Subito dalle prime schermate si rimane davvero a bocca aperta davanti allo stile grafico scelto per la realizzazione del titolo. Il gioco presenta un mix perfetto tra stile cartoon e 3D; il tutto crea una bellezza grafica davvero encomiabile. I colori sono molto vivaci anche dove non dovrebbero esserlo e sembrerà di guardare un cartone come quelli della tv, con l’unica differenza che siamo noi a comandare il tutto con l’ausilio del fido joypad. Il gioco sicuramente riesce, a primo impatto, ad impressionare positivamente sia appassionati che non, ma è meglio non dilagare nell’entusiasmo perché i difetti sono in agguato e non basterà un cannone protonico ad eliminarli. Ben caratterizzati sono i personaggi. Non viene sfruttato solo il nome e la licenza di PK, ma si riconosce immediatamente l’impegno della SH che riesce quasi a far ri-innamorare del personaggio. I nemici stessi hanno uno stile davvero particolare. La parola “nemico” evoca una creatura brutta o quanto meno minacciosa mentre i nemici in PK sono sgargianti e molto simpatici sia nell’aspetto che nei movimenti. Ciò permette agli scontri di mantenere la classica atmosfera vivace di tutti i giochi Disney. Anche i più piccoli così potranno divertirsi con uno sparatutto senza che gli ignari genitori sorprendano il proprio figliolo immerso in uno splatter sanguinolento. Stiamo parlando di “cultura Disney” dove anche i nemici si fanno apprezzare e dove alla base di tutto rimane il divertimento e l’allegria.

Disney Chi è PK? Disney Chi è PK?

Ma dove salti?

I controlli sono davvero molto curati e basterà la pressione di R2 e quadrato per puntare e colpire più volte un nemico, con la possibilità di cambiare obiettivo tramite la levetta analogica destra. In generale i comandi rispondono bene anche se a volte si faticherà a trovare la piattaforma su cui saltare perché ben nascosta nell'ambientazione, ma questo non è ne un problema di controlli nè di grafica, basterà semplicemente l’occhio attento del giocatore per individuare subito il punto per passare allo scenario successivo. Divertenti sono gli accessori che si troveranno nel corso dell’avventura. Oltre al cannone di base si troveranno tanti altri aggegini iper-tecnologici facili da usare e molto gratificanti se usati nel modo e nel momento giusto.

Disney Chi è PK? Disney Chi è PK?

Questo non mi è nuovo

Purtroppo anche questo titolo non è esente da difetti. Il difetto è principalmente uno, ma a seconda del peso che ognuno di noi gli darà può rivelarsi sorvolabile oppure insormontabile: la linearità. Il gioco è lineare troppo lineare, non esiste libertà e si finisce per seguire una strada già prestabilita. A volte questa mancanza di libertà può essere irritante poiché ci si sente come vincolati ad andare in un punto e ciò ci fa tornare ai primi platform a scorrimento, dove si seguiva una retta immaginaria senza possibilità di spaziare o variare. Insomma è un difettuccio non di poco conto, ma dato il target può anche essere considerato un pregio. Gli utenti dai 13 anni in su potrebbero comunque trovare il titolo fin troppo facile. Questo difetto riesce ad intaccare solo in parte l’esperienza positiva offerta da un gioco ben riuscito.

Disney Chi è PK? Disney Chi è PK?

La Disney non ci delude mai

Anche questo titolo è ottimamente tradotto in italiano sia nel parlato che in tutti i menù e sottotitoli presenti. Del resto non bisogna sorprenderci di queste essendo "Chi è PK?" un gioco realizzato in Italia dal team locale di Ubi Soft. Le voci sono azzeccatissime soprattutto quella di Paperino prima della trasformazione in PK è davvero esilarante. Perfetta è anche la sincronizzazione tra labiale e parlato, degna dei migliori film hollywoodiani. Accettabili sono invece gli effetti sonori, indubbiamente ben realizzati e spesso seguiti da una scritta su schermo che cerca di imitare anche in questo i fumetti; della serie: Bang! Crack! BOOM!. Le musiche di sottofondo sono orecchiabili e ben ritmate e difficilmente stancano.

Disney Chi è PK? Disney Chi è PK?

Altro che edicola..

Disney Chi è PK? riesce a soddisfare appieno gli appassionati e a piacere anche a chi di PK non ne ha mai sentito parlare. Il titolo presenta numerosi tocchi di classe e pochi difetti per questo è da considerarsi un buon gioco da evitare solo se odiate PK e non rientrate nel target, se non fate parte di queste due categorie non avrete scusanti. Altro che edicola! Gli appassionati di PK si fionderanno subito dal proprio negoziante di fiducia per portarsi a casa un titolo che sfrutta una licenza per creare un gioco che deluderà ben pochi. Il Supereroe è arrivato ed è più forte che mai, ora sta a noi aiutarlo a portare a termine la sua avventura!

Pro C’è Paperinik! Grafica molto particolare e curata Discreti effetti sonori Ottima traduzione

Contro Troppo lineare A volte monotono Target medio/basso

Disney Chi è PK? Disney Chi è PK?

Mamma, hai portato il Topolino?

Tutti noi abbiamo sfogliato almeno una volta un Topolino. Come riuscire a dimenticare i tanti pomeriggi passati a leggere, vignette su vignette, immedesimandoci nei nostri beniamini, che altro non erano che inchiostro messo nei punti giusti. Riusciranno i poligoni a farci rivivere le stesse emozioni? Nel pieno dell’era videoludica approda "Disney Chi è PK?" con l’obiettivo di far rivivere le avventure di Paperino, ma stavolta nei panni del suo alter-ego Paperinik, eroe di Paperopoli, pronto a liberare il mondo dall’invasione aliena.

TI POTREBBE INTERESSARE