DJ Mix Tour  0

Sfruttando l'ormai straordinaria popolarità dei rythm game, Gameloft ha deciso di realizzare un nuovo prodotto appartenente a tale genere, ambientandolo stavolta nel mondo dei DJ. Dimenticatevi palchi e chitarre: sarete solo voi e la vostra console, con undici brani dance su licenza e un sistema di gioco che si rifà ai classici come Guitar Hero e Rock Band. Pronti a ballare?

Visto il successo commerciale di giochi come Guitar Hero e Rock Band, ormai è chiaro che il genere dei rythm game gode di perfetta salute. E come sempre accade in questi casi, c'è voluto poco perché qualcuno decidesse di tradurre questo tipo di prodotti su cellulare. Gameloft, nella fattispecie, ha già pubblicato Guitar Rock Tour, un vero e proprio clone di Guitar Hero in cui bisognava suonare un certo numero di canzoni stando attenti alle ritmiche e premendo i tasti numerici in corrispondenza delle note che scorrevano sulla tastiera di una chitarra. Si trattava di un titolo tecnicamente ben realizzato, che però pagava dazio per via dei limiti tecnici della piattaforma Java su determinati cellulari: i brani non venivano riprodotti in sincronia con le note da suonare, dunque bisognava basarsi sul riscontro visivo piuttosto che su quello ritmico, con il risultato di un'esperienza inevitabilmente "monca" e poco coinvolgente. Con questo DJ Mix Tour si sarà ovviato in qualche modo al problema?

Dalla schermata di avvio del gioco è possibile scegliere il proprio personaggio fra quattro disponibili (due maschi e due femmine), quindi si partirà immediatamente con la prima canzone, davanti a un pubblico non molto numeroso ma partecipe. Vedremo spostarsi le "note" da catturare lungo i piatti, quindi dovremo agire sui tasti corrispondenti al momento giusto per "suonarle". Come al solito, i colpi verranno distinti fra quelli singoli e quelli prolungati, che richiedono appunto una pressione continua, mentre in sottofondo la canzone continuerà a suonare per circa un minuto. Eseguire il brano con successo si tradurrà in un trionfo, il nostro DJ diventerà man mano più famoso e desiderato, e ci troveremo a esibirci davanti a persone sempre più numerose ed esigenti. Allo stesso tempo, i controlli subiranno una variazione, aggiungendo tasti e tipologie di "note" divise all'interno delle solite tre "strisce" (sinistra, centrale e destra). Dovremo quindi agire su tutta la tastiera numerica, azionando eventualmente il tasto 0 per entrare in modalità "fever" e moltiplicare i punti per un breve periodo di tempo. L'azione gode dunque di un aumento progressivo della difficoltà: gli esperti di rythm game magari si annoieranno un po' durante le prime fasi, ma poi troveranno pane per i loro denti...

La grafica del gioco è contraddistinta dallo stile tipico di Gameloft per questo genere di produzioni: i personaggi sono disegnati con uno stile ottimo e la scelta dei colori è sempre perfetta. Gli scenari all'interno dei quali ci troveremo a esibirci cambieranno man mano che completiamo gli stage, diventando più carichi di gente e più belli da vedere. L'effetto delle "note" e il loro passaggio sulla console sono stati resi ottimamente. Passando al sonoro, purtroppo, rimangono le stesse problematiche riscontrate con Guitar Rock Tour: su determinati terminali (la prova è stata effettuata su di un Nokia 6120 Classic) il sonoro non risulta sincronizzato con l'azione sullo schermo, e la cosa di fatto rovina completamente l'esperienza. Che rythm game può mai essere se non ci si può basare sul ritmo? La qualità audio dei brani è discreta, di certo il genere dance è meno affascinante rispetto al rock ma vanta di certo un gran numero di estimatori.

Multiplayer.it

S.V.

Lettori

S.V.

Il tuo voto

Con DJ Mix Tour, Gameloft ha voluto realizzare un prodotto di livello superiore, nella fattispecie un rythm game dotato di meccaniche che via via si fanno più complesse e ricche di spessore. Si tratta di un elemento innovativo importante, che da un lato rende la sfida progressivamente più impegnativa, dall'altro ci impedisce di annoiarci con dei controlli molto limitati. La realizzazione tecnica del gioco è ottima come al solito, con personaggi disegnati benissimo (ma le animazioni sono quasi del tutto assenti), una scelta dei colori perfetta e una buona qualità audio per i brani dance su licenza. Se desiderate mettervi ai piatti ed esibirvi davanti a folle sempre più numerose, insomma, DJ Mix Tour è proprio quello che fa per voi. Chiaramente, dovrete possedere un cellulare che non ha problemi a riprodurre musiche ed effetti nelle applicazioni Java.

PRO

CONTRO

PRO

  • Gameplay man mano più ricco
  • Buon numero di brani
  • Tecnicamente ottimo

CONTRO

  • Risposta ai comandi non sempre puntuale
  • Su alcuni terminali l'audio non è sincronizzato