Dynasty Warriors 3  0

Finalmente ecco arrivare anche su xbox il nuovo titolo KOEI : Dynasty warrior III
Prepariamoci assieme a Claudio "Cloud" Serio a scendere sul campo di battaglia per scoprire tutti i segreti di questo promettente titolo!

Storia

Nel gioco prenderemo parte a una guerra intrapresa da tre fazioni differenti, quella dei Wu, degli Shu e dei Wei, ognuna delle quali avrà a disposizione un suo esercito e una sua elite di generali.
Spetterà a noi decidere da che parte stare e che generale impersonificare, così da portare le sorti della guerra dalla nostra parte!

Impersonificando un glorioso generale

Dopo aver visto il bel filmato introduttivo del gioco verremo trasportati nel menù principale dal quale potremo scegliere cosa fare.
Dal menù principale avremo la possibilità di settare le opzioni a nostro piacimento, di continuare partite precedentemente interrotte o di cominciarne di nuove. Le modalità presenti nel gioco saranno 3, la mosue mode che equivale allo story mode, la free che consiste in una partita veloce e quella challenge che ci permetterà invece di dare vita ad una vera e propria caccia al record.
Una volta scelta la modalità ci verrà chiesto di selezionare il personaggio da utilizzare.
Dopo aver ricevuto il brieffing della missione ci ritroveremo nel campo di battaglie, ed è lì che comincia il gioco vero e proprio! Il nostro compito sarà principalmente quello di cercare e di sconfiggere i generali nemici, oppure quello di impedire l'arrivo di nuove truppe avversarie uccidendo i gate captain che ne consentono l'entrata.
Le unità avversarie uccise dipenderanno molto dalla nostra velocità nello svolgere la missione: nelle battaglie,se completate con una buona strategia, le kill non supereranno le 150 unità, ma se invece verranno svolte con un metodo meno tattico e più barbarico, potrete raggiungere anche i livelli di 1000 (il mio massimo per ora è 600, ma per sbloccare LU BU ne servono 1000)
Al termine di ogni missione verrà effettuato il conteggio dei punti guadagnati, e questi andranno ad incrementare il livello del vostro generale che da 16° diventerà di 1° grado, per poi raggiungere addirittura quello MAX.
Le missioni inoltre ci consentiranno di aumentare le statistiche del personaggio (vita, musou, difesa, attacco) infatti non sarà raro trovare dei bonus +1, +2, +4, o +8 alla difesa o all'attacco.
Oltre ai bonus sono stati introdotti anche una serie di oggetti che se equipaggiati incrementeranno notevolmente delle specifiche abilità, inoltre ogni personaggio avrà a disposizione un determinato numero di guardie del corpo, adibite alla sua protezione. Queste guardie però potranno essere sostituite con uno dei personaggi disponibili a scelta dell'utente. Il personaggio terrà invariate le statistiche, quindi se il generale da voi scelto sarà alla massima potenza, questi diventerà la vostra migliore difesa!
Ogni personaggio avrà a disposizione 4 armi differenti. Le prime 3 armi saranno quelle standard (chiunque potrebbe sbloccarle) mentre la quarta sarà quella bonus. Per arrivare a ottenere la quarta arma dovrete impostare la difficoltà su hard e completare alcuni obbiettivi speciali (questi li troverete scritti in qualunque walktrought). Utilizzando questa arma vi verranno dati dei bonus aggiuntivi.
Nel gioco saranno eseguibili anche delle super mosse, che daranno al giocatore la possibilità di gfarsi largo tra le file nemiche. La loro utilità non è tanto quella di danneggiare il nemico, ma quanto quella di buttarlo a terra.
Quando giocherete in 2 player avrete la possibilità di effettuare un super mossa in combo: se sarete vicini al vostro compagno ed effettuerete la super mossa contemporaneamente verrà aggiunto al vostro attacco un effetto elettrico che ne raddoppierà il danno

Una longevità quasi infinita

Volevo soffermarmi su questo punto perchè penso che sia una delle caratteristiche più importanti di un gioco
Oltre che a divertire, Dynasty warrior 3 garantisce all'utente una longevità molto elevata, in quanto consente di utilzzare ben 41 personaggi, dei quali solo 9 sono presenti inizialmente, e inoltre, per ognuno di questi permette di aumentare il livello tramite bonus e di equipaggiarli con armi differenti (ogni personaggio avrà un set di 4 armi personalizzate).
Sicuramente un buon giocatore non smetterà di giocare finchè non avrà sbloccato tutti i personaggi, ma un ottimo giocatore non si arresterà finche non li avrà portati tutti alla massima potenza.
Inutile dire che anche l'aspetto multiplayer aumenta notevolmente il divertimento e la longevità

Multiplayer che passione

Giocato assieme ad un amico il gioco diventa ancora più bello e divertente.
Sarà possibile affrontare il gioco nella modalità co-op che ci consentirà di partecipare alle battaglie (sia in free che in musou mode) assieme a un nostro amico utilizzando lo spleet screen.
Oltre alla modalità precedentemente citata potremo anche affrontare i nostri amici in duelli ristretti nei quali compariranno solo i nostri due generali
Sicuramente Dynasty Warrior 3 è un titolo che sotto l'aspetto multiplayer soddisfa l'utente e che consente a quest'ultimo di divertirsi in compagnia dei suoi amici

Graficamente parlando

Graficamente il titolo rende abbastanza bene anche se non raggiunge certo le vette massime a cui ci hanno abituato alcuni titoli xbox.
Nonostante il gioco debba muovere uno svariato numero di poligoni in quanto combatteremo circa contro 40 nemici alla volta, la fluidità non risente per niente di questo, anzi al contrario rimaniamo sempre su un numero alto di FPS
I personaggi sono realizzati molto bene e anche i guerrieri secondari che compongono le armate, seppur tutti uguali, raggiungono un buon dettaglio grafico. L'effetto delle super mosse è reso veramente bene e incrementa notevolmente il coinvolgimento e il divertimento dell'utente.
Anche quando giocato in 2 player il gioco rimane a livelli di FPS elevati e non subisce rallentamenti, ad eccezione di quando si eseguono le supermosse in combo.
Gli stage sono molto ampi e realizzati bene, anche se l'interattività con gli oggetti che comprendono questi ultimi è davvero poca. Potremo solo rompere delle casse e dei vasi, ma non potremo condizionare nient'altro dell'ambiente dello stage.
Per alleggerire un pò l'apparato grafico è stata inserita una nebbiolina in sfondo che ci consentirà di vedere oggetti e nemici solo ad una certa deistanza. questo è un dettaglio da poco che non incide sulla qualità grafica del titolo

Sonoro

Il titolo purtroppo è parlato in inglese, ma fortunatamente è anche sottotitolato (sempre nella stessa lingua)e grazie a questo è abbastanza comprensibile quello che viene detto.
Le musiche scelte per accompagnarci nel nostro cammino sono veramente di ottima qualità.
Anche il suono della battaglia è realizzato bene, ma penso che sarete troppo impegnati a falciare le falangi nemiche per potervene accorgere^_^

Riponiamo le armi

Per concludere direi che dynasty warrior non è certo un titolo con il carisma di halo o con la libertà d'azione di morrowind, però non c'è dubbio sul fatto che sia un gioco divertente e longevo.
Sconsiglio caldamente dynasty warrior 3 a chi cerca un gioco impegnativo, ma invece lo consiglio a chi ha voglia di un divertimento semplice e veloce.
Moltissimi bonus, personaggi e mappe sono il punto di forza di un titolo innovativo per la consolle microsoft e che sicuramente non mancherà di divertire l'utente che sceglierà di acquistarlo

Pro:

  • molti bonus
  • Molto divertente
  • i persponaggi si possono potenziare
  • molti personaggi
  • ancora più divertente in 2 player


  • Contro:
  • alla lunga ripetitivo
  • non adatto a tutti

  • Dynasty warriors 3

    Il primo dynasty warrior nacque come titolo di combattimento 1 vs 1, è solo con il secondo titolo della serie, infatti, che venne introdotto questo innovativo stile di gioco.
    Il terzo capitolo, come il secondo, si basa su uno stile arcade/action che ci vedrà combattere contro centinaia di uomini alla volta.
    Questo genere è del tutto innovativo sulla console microsoft. Passiamo ora ad analizzare le caratteristiche principali di questo titolo KOEI