Fifa 2003  0

Ecco a voi il test sul nuovo capitolo della serie calcistica più diffusa al mondo, Ea sports ha introdotto molte novità in Fifa 2003 e noi le esamineremo nel dettaglio....

Ecco l'innovativo menù

Il filmato introdutivo di fifa 2003 è diverso dal solito, infatti non troveremo nessuna scena in computer grafica, ma vedremo Edgar Davids, Ryan Giggs e Roberto Carlos cimentarsi in fantastici colpi di classe.
Superata la sequenza introduttiva verremo catapultati nel menù iniziale del gioco, dal quale potremo scegliere le numerose competizioni a nostra disposizione.
Questo menù si rivela di facile utilizzo e intuitivo, diviso a seconda della competizione che si vuole intraprendere.
Nella prima parte del menu potremo scegliere se giocare una amichevole o caricare partite precedente salvate, se settare le opzioni o guardare gli extra messici a disposizione oppure se cominciare una competizione che vede impegnarsi tutte le più forti squadre in circolazione. Le altre sezioni del menù sono adibite alle competizioni più importanti, coppe, campionati ecc...

Viva il calciomercato

Come da titolo in questo fifa 2003 avremo la possibilità di comprare e vendere giocatori con le altre squadre del mondo.
La gestione della compra vendita è realizzata molto bene, avremo infatti la possibilità di cimentarci in due tipi diversi di calcio mercato, il primo dei quali sarà più simulativo mentre il secondo darà libero sfogo alle nostre fantasie.
Il primo metodo consiste nell'effettuare i trasferimenti una volta cominciato un campionato. In questa sezione avremo un badget iniziale abbastanza misero, che ci consentirà di acquistare massimo 2 giocatori di livello medio alto. Per comprare più giocatori dovremo quindi privarci a nostra volta di alcuni dei nostri uomini, riducendo così il numero dele riserve. Bisogna però dire che la differenza di prezzo fra il più quotato Ronaldo (circa 35000000€) e una qualsiasi delle riserve di ognuna delle grandi squadre (in media 20000000€) non è altissimo e quindi ci consentirà di acquistare ugualmente molti dei più famosi calciatori in circolazione.
Il secondo metodo consiste invece nel trasferire i giocatori da una squadra all'altra senza dover spendere neanche un quattrino. Questo è possibile farlo direttamente dal menù principale e, a differenza del precedente ci modificherà la squadra in tutte le competizioni che intraprenderemo (amichevoli incluse)

Il fischio d'inizio

Come detto in precedenza fifa 2003 abbandona la strada dell'arcade per intraprendere quella della simulazione. Il titolo è riuscito molto bene e questo è stato dimostrato anche dagli ampi consensi ottenuti dal pubblico.
Come per ogni versione fifa 2003 consente all'utente di utilizzare quasi tutte le squadre del mondo, e di intraprendere con esse ognuna delle competizioni disponibili. I giocatori hanno tutti i nomi reali e sono molto somiglanti alla realtà (approfondiremo di più il discorso nella parte grafica).
Non appena scesi in campo e toccato i primi palloni ci accorgeremo della diversità dalle precedenti versioni, infatti non sarà più possibile intraprendere azioni solitarie da centro campo per poi finalizzarle con un goal, ma bisognerà dar vita ad una intricata e fitta rete di passaggi.
La corsa è stata modificata dalle precedenti versioni, in quanto ora non bisongerà più premere ripetutamente il tasto per umentare di velocità, ma basterà tenerlo premuto per vedere il nostro giocatore partire in volata come una saetta. Durante la corsa il giocatore perderà molta della sua gestibilità, in quanto allungandosi la palla non riuscirà più ad avere un controllo impeccabile.
Superare in dribling degli avversari inizialmente sarà abbastanza difficile, ma con il passare del tempo sarete in grado (utilizzando l'analogico destro) di fare finte e quindi, a volte, superare il difensore. Purtroppo la parte più difficile non è superare la difesa, ma finalizzare le azioni. I portieri di questa nuova edizione sono molto forti e, il più delle volte quando loro non riescono a raggiungere la palla è perchè questa finisce alta o a lato. Il risultato finale delle partite dipenderà molto dal tempo della stessa (logico^_^), giocando una partita da 10 min a tempo sarà possibile raggiungere un numero totale di reti di 6 o 7, non stupitevi però se a volte la partita finirà con un risultato molto inferiore (juve modena 0-2 nooooo)
Anche l'arbitraggio, come il resto, è realizzato molto bene. Gli arbitri non esiteranno a tirare fuori il cartellino giallo per falli brutali e il rosso per quelli da ultimo uomo. Una possibile innovazione (non sono riuscito a capire se è stato un errore o una qualità del gioco) potrebbe essere quella della simulazione:

  • Il mio giocatore stava marcando l'attaccante avversario, quando questo tirando l'ha colpito sulle gambe con il pallone, il mio giocatore è caduto a terra e l'arbitro ha fischiato un fallo ammunendo il mio difensore e concedendo una punizione dal limite alla squadra avversaria.....simulazione? a voi giudicare

  • Multiplayer che passione

    Il gioco diventa ancora più divertente se giocato in multiplayer, in quanto fifa 2003 ci offre la possilità di intraprendere campionati e coppe utilizzando ben 4 squadre contemporaneamente. Questo implica la possibilità di giocare il campionato insieme a 4 vostri amici, così da dare vita a una vera e prepria competizione di prima qualità.

    Una telecronaca da favola!!

    In questa nuova versione del titolo la telecronaca non sarà più realizzata da bulgarelli e caputi, ma da Bruno Longhi e da Galli.
    Come avrete notato dal titolo, in questa versione 2003 non si è badato soltanto a realizzare un gamelay da sogno con una grafica altrettanto bella, ma è stata curata molto bene anche la telecronaca.
    Oltre alla normale telecronaca (anche quella realizzata molto bene) non sarà raro sentire delle considerazioni su interventi, passaggi o tiri in porta, anche se purtroppo si sono perse le battutine sui falli che hanno caratterizzato la telecronaca dei due predecessori.
    La parte realizzata meglio è quella relativa alla trasformazione di un tiro in goal. Non appena questo accadrà i telecronisti, oltre a elogiare il giocatore per la sua prestazione, in alcuni casi racconteranno alcuni eventi avvenuti nel passato di quest'ultimo (per bobo vieri ricorderanno il numero di goal effettuato ai mondiali, ecc...)
    Una telecronaca ben realizzata sotto tutti i punti di vista e soprattutto in grado di non annoiare l'utente, che al contrario trarrà molto probabilmente dell'ulteriore divertimento dagli interventi dei magnifici Longhi e Galli.

    Graficamente parlando

    Graficamente fifa 2003 non delude le aspettative del pubblico. Animazioni molto dettagliate e giocatori realizzati molto bene sono le punte di diamante dell'apparato grafico fifa.
    I giocatori (sopratutto Davids Giggs e Carlos) sono realizzati con grande maestria e assomigliano veramente a queli reali. In molti casi questi saranno riconoscibili anche senza dover guardare l'apposito indicatore.
    Le maglie delle squadre sono realizzate con cura fin nei minimi particolari e, oltre agli sponsor, potremo vedere anche nome e numero del giocatore che la indossa.
    Gli stadi e le porte risultano ben fatti e privi di difetti. La rete delle porte si muove molto bene al contatto con la palla e rende un effetto gradevole.
    Le animazioni dei giocatori sono fluide e reali, sopratutto negli interventi spalla a spalla e in quelli al volo.

    Possibile lasciarselo scappare?

    Fifa 2003 è sicuramente il miglior titolo calcistico presente su xbox. Consiglio il titolo a tutti gli amanti del genere, ma sopratutto suggerisco a tutti coloro che sono alla ricerca di una bella simulazione calcistica di piombarsi nei negozi e accaparrarsi questo titolone.
    Se da un lato il nuovo stile di gioco soddisferà gli amanti del genere simulaivo (la maggioranza) dall'altro potrebbe deludere quelli che amano particolarmente l'arcade, ma daltronde non si può soddisfare tutti:-(
    Personalmente posso solo dire che questo fifa è il migliore di tutti i tempi e sarà in grado di ingaggiare una bella lotta con winning eleven
    Infine la risposta alla domanda che trovate nel titolo è sicuramente NO

      Pro:
    • elevata giocabilità
    • Animazioni ben realizzate
    • realismo elevato
    • Licenze ufficiali
    • Telecronaca ben realizzata

      Contro:
    • manca l'editor dei giocatori
    • altro?

    Il nuovo FIFA

    Come ogni anno ecco arrivare su tutte le più importanti piattaforme del momento il nuovo titolo calcistico Ea, il famosissimo fifa.
    Come detto prima, ogni anno abbiamo avuto l'opportunità di testare una nuova versione di fifa, ma mai prima d'ora avevamo visto un gioco così enormemente rivoluzionato dai precedenti. Eravamo infatti stati abituati a tanti piccoli cambiamenti, grafici e non, che fornivano all'utente la possibilità di divertirsi sempre di più con il passare degli anni.
    Con la versione 2002 world cup, avevamo visto un tentativo da parte degli sviluppatori di improntare il gioco con uno stile più simulativo (rimanendo però sempre un arcade), con questo 2003 invece è stato effettuato il passo di qualità che ha trasformato questo titolo calcistico nella migliore simulazione presente sulla console microsoft e su pc, aprendo anche le porte ad uno scontro con il colosso della Konami.....sarà una bella lotta!